Non basta un Banks strepitoso

La guardia americana è l'unico di Varese a segnare con continuità. Mostruosa la percentuale da tre punti per gli ospiti

CIMBERIO VARESE – B. SARDEGNA SASSARI 91-112 (20-31, 44-54; 65-80)

Varese: Clark 9 (3-7, 1-3), Banks 28 (8-12, 2-5), Ere 13 (1-6, 3-7), Polonara 14 (5-8, 0-2), Johnson 13 (4-11); Sakota 7 (1-1, 1-3), Rush, De Nicolao 7 (2-4, 1-3). Ne: Testa, Balanzoni, Mei. All. Frates.
Sassari: T. Diener 16 (2-3, 4-6), D. Diener 25 (5-8, 5-6), Thomas 18 (7-11, 1-1), C. Green 24 (5-6, 4-6), Gordon 12 (4-10); M. Green 3 (1-2 da 3), Devecchi 2 (1-2), Chessa, B. Sacchetti 8 (1-2, 2-2), Vanuzzo, Eze (0-2), Tessitori 4 (2-2). All. R. Sacchetti.
Arbitri: Sahin, Bartoli, Caiazza.
Note. Parziali: . Da 2: V 24-49, S 27-46. Da 3: V 8-23, S 17-23. Tl: V 19-21, S 7-10. Rimbalzi: V 31 (16 off., Polonara, Johnson 8), S 34 (11 off., Gordon 11). Assist: V 11 (De Nicolao 5), S 22 (T. Diener 9). Perse: V 12 (Johnson 4), S 15 (D. Diener 3). Recuperate: V 8 (Banks 3), S 6 (T. Diener 2). Usc. 5 falli: nessuno. F. antisportivo a Vanuzzo (11.48). Spettatori: 4.433. Incasso: 54.995 euro.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 febbraio 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore