Patenti false, la polizia penitenziaria denuncia detenuto

Operazione degli agenti scopre un giro di documenti falsisficati

La polizia penitenziaria di Varese ha denunciato un cittadino albanese, detenuto, che aveva una patente falsa. La segnlazione era giunta dalle autorità amministrative e ha portato la polizia penitenziaria a indagare su almeno altri tre casi di detenuti entrati in carcere. 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 26 febbraio 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.