Poretti: “Sarò il candidato sindaco del centrodestra”

Il sindaco uscente conferma la volontà di candidarsi con Lega Nord e Forza Italia "ma anche con indipendenti. A livello locale è meglio amministrare con le persone al di là dei legami di partito"

«La mia volontà è di proseguire nel percorso iniziato cinque anni fa, insieme alle forze politiche e ai rappresentnati civici che mi hanno sostenuto e che vorranno sostenermi». Il sindaco uscente Emanuele Poretti è il primo nome che esce ufficialmente allo scoperto per le prossime elezioni cittadine. Eletto cinque anni fa con una lista civica sostenuta da Lega Nord, Popolo delle Libertà e Indipendenti, non ha mai nascosto la propria vicinanza al Carroccio, pur non avendo nessuna tessera di partito. 
A maggio vi saranno le nuove elezioni cittadine e Poretti conferma che «ho assolutamente intenzione di ricandidarmi per dare seguito e continuità a questi cinque anni di mandato. La volontà è che la base di parteza sia il gruppo con cui si è lavorato in questi cinque anni. Ma vogliamo coinvolgere anche altre persone che abbiano voglia di fare mettendosi al servizio dei cittadini».
Dal punto di vista politico Poretti prosegue spiegando che «la mia volontà è quella di convogliare sulla mia candidatura tutte le forze di centrodestra, ma anche tutti coloro che si definiscono indipendenti e che vogliono lavorare per castiglione. Ce ne sono tanti».
Non si conosce ancora il nome della lista che sosterrà il sindaco uscente e nemmeno se vi sarannno simboli ufficiali di partito: «In questi cinque anni mi sono accorto che a livello locale è meglio amministrare con le persone al di là dei legami di partito. Adesso sto lavorando per questo».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 febbraio 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.