Potenziamento della linea ferroviaria: “E’ stato valutato l’impatto sulla città?”

Il consigliere Marco Cirigliano si chiede se e quali conseguenze avrà il piano da 120 milioni per potenziare l’Alptransit sullo scalo Hupac a Busto Arsizio con un occhio rivolto allo scalo di Sacconago

Scorrendo i recenti articoli di stampa riguardanti lo stanziamento di 120 milioni che Confederazione Elvetica ha predisposto per il potenziamento della tratta ferroviaria Basilea – terminal Hupac Busto Arsizio per il cosiddetto “Alptransit” il consigliere Marco Cirigliano si è posto una domanda: «E’ stato valutato l’impatto generato in corrispondenza del Terminal Hupac?». La nuova linea ferriviaria dovrebbe infatti aumentare sensibilmente il trasporto ferroviario «generando un notevole incremento delle merci e di conseguenza del traffico su gomma in corrispondenza del terminal HUPAC nel territorio comunale», scrive il consigliere di SEL in una interrogazione al sindaco Gigi Farioli. 
Cirigliano considera anche la possibilità del trasferimento di parte di questo incremento sul terminal di Sacconago chiedendosi se «sia stato valutato l’impatto generato sulla circolazione stradale comunale» e se nel caso «siano stati previsti percorsi obbligatori per i trasporti su gomma in ingresso ed in uscita dal terminal di Sacconago verso le direttrici autostradali». Proprio in questa ipotesi il consigliere si domanda anche «quali azioni mitigatrici degli impatti ambientali e acustici e sulla sicurezza stradale l’amministrazione ha intenzione di programmare e effettuare? Con che tempistica e con quali risorse?»

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 04 febbraio 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore