Promozione, la Varesina vince il big match

In Serie D la Caronnese vince e accorcia in classifica, in Eccellenza allungano Oltrepo e Legnano, mentre in Promozione il Cairate, ko a Venegono, ora trema. Tutti i risultati fino alla Terza Categoria

Giornata di campionato ricca di emozioni quella andata in atto nell’ultimo weekend. In Serie D la Caronnese si rialza con un bel successo e accorciando in classifica sui primi posti, in Eccellenza vincono Oltrepo o Legnano, mentre perde il Verbano con Barbarito in panchina. In Promozione la Varesina vince il big match e ora il Cairate trema.
 
SERIE D – La Caronnese è tornata. Con un 3-0 senza storia i rossoblù hanno sconfitto la Caratese e si rilanciano per le prime posizioni, portandosi a soli due punti dalla coppia al secondo posto composta da Borgosesia e RapalloBogliasco, mentre il Giana allunga ancora in vetta e ora ha cinque punti sulle prime inseguitrici. Domenica prossima ci sarà la prova della verità per la squadra di mister Zaffaroni, che sarà ospite dell’Albese.
RISULTATI E CLASSIFICA
 
ECCELLENZA – L’oltrepo ha vita facile a Sant’Angelo, dove passa con un netto 3-0, mantenendosi a sei punti sopra il Legnano, che ha vinto 2-1 a Magenta. Frena il Trezzano, bloccato sullo 0-0 dal Vigevano, mentre perde 1-0 il Verbano con patron Barbarito in panchina nel derby al "Chinetti" contro la SolbiaSommese. Continua la risalita il Cassano, che vince 2-1 contro il San Giuliano e ottiene tre ottimi punti anche la Vergiatese, che espugna 3-1 Fenegrò. 
RISULTATI E CLASSIFICA
 
PROMOZIONE – L’atteso big match di Venegono se l’è aggiudicato la Varesina, che ha battuto 2-0 il Cairate, lontano ora un solo punto. Quarta vittoria in fila per il Roncalli, grazie al 4-1 sul Portichetto, il Gavirate torna a sorridere con il 2-0 sull’Angera, mentre il Tradate blocca sull’1-1 la Rhodense. L’Uboldese vince 1-0 contro il Marnate e lascia all’ultimo posto l’Angera, mentre terminano in parità Mozzate – Insubria (1-1). Morazzone – Solaro (1-1) e Olimpia – Atletico Legnano.
RISULTATI E CLASSIFICA
 
PRIMA CATEGORIA – Mezzo passo falso per la Castellanzese, fermata sull’1-1 dall’Ispra, e il Busto 81, vincendo 3-1 a Solbiate Olona, accorcia a solo due punti. Un punto dietro c’è la Besnatese, che con la Borsanese non va oltre l’1-1, mentre cadono l’Olgiate Olona, sconfitta 3-1 in casa dal Gorla Maggiore, e il Cas, battuta 2-0 a Sacconago dall’Arsaghese. Il Valceresio vince 3-1 sul Cantello, la Rasa si impone 3-2 sul Brebbia, mentre termina senza reti Vizzola – Leggiuno.
 
SECONDA CATEGORIA – Il Viggiù rimane da solo al comando grazie al successo per 2-0 sul Castronno. Calcinatese e Maccagno seguono a tre punti, ma se i varesini vincono 2-0 contro il Luino, i lacuali pareggiano 0-0 contro la Lavena Tresiana. La Belfortese ha rinviato la gara in casa con il Tre Valli, ma nel caso vincesse il recupero si porterebbe al secondo posto solitario a un solo punto dalla vetta. Stesso discorso per il Caravate, che deve recuperare una sfida, ma che domenica ha superato 3-0 l’Aurora Induno. Perde terreno il San Luigi Albizzate, bloccato sul 2-2 dal Casbeno, 
 
TERZA CATEGORIA – La Juve Gemonio non vince da tre gare e anche domenica è stata fermata sullo 0-0 in casa dell’Angerese. Continua invece la striscia di vittorie della Cadrezzatese, seconda a quattro punti, grazie al 3-1 di Cuasso. L’Olona perde la seconda piazza dopo la sconfitta interna contro la Casmo, mentre il Valtravaglia è virtualmente la seconda in classifica se dovesse vincere i due recuperi in programma, compreso quello con il Cittiglio. Brutto ko per il Comabbio, 3-1 in casa del Don Bosco, mentre il Malnate dopo tre successi di fila pareggia 0-0 a Taino. Tre punti per il Mascia, che batte 1-0 il Rancio e lascia l’ultimo posto al Varano.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 11 febbraio 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.