Protezione Civile al lavoro sui sentieri del Parco Campo dei Fiori

Domenica di grande impegno per i volontari del gruppo Valtinella per migliorare l'accessibilità del sentiero 10

Domenica di lavori per i volontari della Protezione Civile Valtinella di Barasso-Casciago-Comerio-Luvinate intervenuti, a Luvinate, lungo il tracciato del sentiero “Val da Runch” in zona Selvapiana. Obiettivo della mattinata è stato quello di sistemare alcuni tratti del vecchio tracciato che da sempre collega Luvinate, passando per la località di Selvapiana, al sentiero 10 del Poggio. Un traguardo voluto dall’Amministrazione comunale e condiviso in una riunione operativa dei giorni scorsi tra Comune, Protezione Civile, Guardie Ecologiche e Dirigenza del Parco Campo dei Fiori.

“Il nostro intendimento è migliorare ulteriormente l’accessibilità al Sentiero 10 –sottolinea il Sindaco Alessandro Boriani- partendo a piedi direttamente dal centro di Luvinate, senza dunque più l’utilizzo delle macchine, come del resto facevano i nostri nonni quando andavano a fare la legna o a cercare funghi e castagne”. Si tratterebbe inoltre di concretizzare un piccola parte di quel grande “sogno” -da tempo discusso- per collegare pedonalmente il Campo dei Fiori con il Lago di Varese, passando anche per Luvinate lungo il torrente Tinella.

“Grazie ai volontari si è proceduto con questo primo intervento di sistemazione, cui seguiranno altri lavori di consolidamento sempre grazie ad alcuni cittadini luvinatesi e soprattutto con l’intervento del Parco Campo Fiori per ciò che concerne cartellonistica ed eventuali lavori di messa in sicurezza”.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 24 febbraio 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore