Quasi 1,5 milioni di euro nei cinque bandi della Fondazione Comunitaria

I finanziamenti destinati a realtà no profit che operino in diversi settori: soprattutto nel sociale e nella ricerca sanitaria, ma anche arte, cultura, oratori

Una particolare attenzione alle realtà sociali e sanitarie. È questa la caratteristica che accomuna i nuovi bandi emessi per ottenere i finanziamenti della Fondazione Comunitaria del Varesotto.

Il Consiglio della Fondazione, presieduto da Luca Galli,  ha deliberato l’emissione dei Bandi Anno 2014 per l’importo complessivo di 1.465.000 euro con fondi territoriali assegnati dalla Fondazione Cariplo.

Alla presentazione dei bandi erano presenti: il vice presidente Marzia Miglierina, i consiglieri di amministrazione Giorgio Gaspari e Andrea Mascetti, il segretario generale Carlo Massironi.

 

I cinque Bandi risultano così articolati:

– Bando n. 1/2014   € 700.000,00   ASSISTENZA SOCIALE   

– Bando n. 2/2014   € 300.000,00   ARTE e CULTURA    

– Bando n. 3/2014   € 150.000,00   RICERCA SCIENTIFICA e TECNOLOGICA

– Bando n. 4/2014   € 100.000,00   EDUCARE CON GLI ORATORI

– Bando n. 5/2014   € 215.000,00   ALTRE FINALITÀ

(Assistenza socio-sanitaria, assistenza sanitaria, promozione e sviluppo del territorio, formazione professionale, sport dilettantistico, tutela e valorizzazione della natura e dell’ambiente).

 

«Come per il precedente anno le Organizzazioni beneficiarie  vengono impegnate a suscitare donazioni di altri soggetti pubblici e privati destinate al “Fondo Donazioni” ad incremento del patrimonio della Fondazione i cui frutti saranno distribuiti a favore dei bisogni del territorio – spiegano dalla Fondazione -. I Bandi hanno scadenza al 9 maggio 2014 e le richieste di contributo dovranno essere presentate, a partire dal 10 febbraio 2014, presso la Segreteria Generale della Fondazione sita in Via F. Orrigoni, 6 a Varese o trasmesse a mezzo posta con plico raccomandato.

Le novità di quest’anno riguardano il Bando “Assistenza Sociale” a cui è stato aggiunto un particolare settore tematico a sostegno delle classi a rischio di esclusione sociale dove saranno prese in considerazione anche iniziative sostenute da reti di Organizzazioni, che svolgano l’attività di distribuzione di cibo a favore di soggetti svantaggiati, volte a contribuire all’acquisto di generi alimentari per persone indigenti alle migliori condizioni di mercato e il Bando “Altre Finalità” dove si potranno presentare anche progetti con riferimento al tema dell’Expo 2015 “Nutrire il Pianeta, Energie per la Vita”».

«Lo scorso anno i Bandi – concludono -, emessi con analoghe caratteristiche, hanno suscitato un grande interesse e successo per numero, valore e qualità dei progetti; ciò indica la grande progettualità della Provincia di Varese ma anche la necessità di elevate risorse da utilizzare».

 

Attualmente risultano aperti anche il Bando congiunto Emblematici Minori con Fondazione Cariplo per € 500.000,00 con scadenza al 31 marzo 2014, il Premio biennale 2013/2014 Fondo Danilo Dolci per la legalità e la non violenza in memoria di Piero Bariati con scadenza al 15 aprile 2014 di € 4.000,00 e il Bando “Fondo Danilo Dolci” Anno 2014 con scadenza al 20 giugno 2014 per € 5.000,00 per progetti che affrontino il tema "Corruzione e mafie in Lombardia”.

Attualmente sono quindi aperti Bandi per un importo complessivo di circa due milioni di euro.

Tutte le notizie e le informazioni sui Bandi e sulla Fondazione sono rilevabili sul sito www.fondazionevaresotto.it

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 febbraio 2014
Leggi i commenti

Video

Quasi 1,5 milioni di euro nei cinque bandi della Fondazione Comunitaria 1 di 1

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.