Quindici ori regionali per il Team Insubrika

Nell'appuntamento giovanile in preparazione agli assoluti, la squadra del Varesotto ottiene ben 33 podi. Chinetti e Volpi verso i raduni con la nazionale

Il Team Insubrika fa il pieno di medaglie nei campionati regionali giovanili – categorie Ragazzi, Juniores e Cadetti – che si sono disputati nello scorso fine settimana tra Monza e Milano, passaggio obbligato verso i prossimi Assoluti.
Ben 33 i podi centrati dalla squadra nero-argento, con 15 ori, 12 argenti e 6 bronzi ma anche con riscontri cronometrici di ottimo livello nonostante una condizione non ancora al top stagionale.
Anzitutto i due talenti della classe 2000, Tommaso Ferri e Cecilia Chinetti, allenati a Besozzo da coach Piero Ragazzi e protagonisti nei 50 stile libero: Ferri ha fatto segnare 25.08, Chinetti – convocata in nazionale per il prossimo collegiale di Rovereto – ha chiuso in 26.48, tempo vicino addirittura alla qualificazione per gli assoluti senior. Brava Elena Corti nei 200 delfino cadette (2.14.43) così come Federico Poggio nei 100 rana, vinti in 1.03.85 e Luca Dal Bo’ nei 200 misti junior (2.03.28). Consuete conferme per una delle stelle di Insubrika, la ranista Arianna Castiglioni (foto) che non ha avuto problemi nel vinciere i 100 in 1.08.93.
Altri successi sono arrivati da Samuele Botter (200 farfalla), dalla mezzofondista juonior Matilde Volpi a propria volta chiamata al raduno azzurro di Grosseto, dalla giovanissima Vittoria Roderico (200 farfalla), da Alice Scarabelli (400 stile), Letizia Paruscio (200 misti cadette), Emanuele Brivio (200 misti ragazzi), Edoardo Marelli (50 dorso Junior) e Lorenzo Mutti (1500 stile junior).
Infine oro e titolo regionale per la staffetta 4×200 stile libero cadette dell’Insubrika, squadra formata da Arianna Castiglioni, Melissa Giussanti, Letizia Paruscio e Benedetta Guagnini. E nella stessa specialità ma in categoria ragazze è arrivato un argento altrettanto bello grazie a Bergamin, Gadisco, Roderico, e Chinetti.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 febbraio 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore