Rimane incastrato in un pozzetto, salvato dai pompieri

L'uomo era alle prese con la lettura di un contatore quando è rimasto incastrato: è riuscito a telefonare al 112

brezzo di bedero vigili del fuocoI vigili del fuoco sono intervenuti questo pomeriggio, 13 febbraio nel comune di Brezzo di Bedero in via Al Lago per soccorrere una persona caduta all’interno di un pozzetto.
La persona di anni 76 si era sporta su di un pozzetto alto 1,5 m per effettuare la lettura di un contatore idrico ma perdeva l’equilibrio e cadeva a testa in giù rimanendo incastrata. Fortunatamente l’uomo riusciva a prendere il telefonino che teneva in tasca, riuscendo a chiedere l’intervento dei soccorsi.
Sul posto sono stati inviati i vigili del fuoco del distaccamento di Luino con un autopompa, un fuoristrada e dalla sede centrale di Varese la squadra S.A.F. (soccorso speleo alpino fluviale) per un totale di 8 vigili. La persona è stata recuperata e affidata alle cure dei sanitari: non è in pericolo di vita ed è stata ricoverata in codice verde al pronto soccorso dell’ospedale di Luino.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 febbraio 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore