Rimpasto di giunta e nuovo sopralluogo alla caserma

Oggi, martedì, è in programma un altro summit di giunta in vista di un rimpasto. E’ l’Ncd che chiede un assessore in più

Due giorni decisivi per il futuro politico di Varese. La giunta comunale si gioca molto del suo programma mercoledì, quando i tecnici del ministero dei beni culturali compiranno l’ennesimo sopralluogo alla ex caserma Garibaldi. Il comune vuole abbattere e ricostruire la facciata, ma trasformando l’interno in teatro, come ha indicato Vittorio Sgarbi, il cui parere per il sindaco Fontana vale come un progetto scritto. Il ministero però deve dare l’ok al parziale abbattimento, perché la caserma è vincolata. Se dice no, addio teatro.
Oggi, martedì, è invece in programma un altro summit di giunta in vista di un rimpasto. E’ l’Ncd che chiede un assessore in più. Quando il Pdl si è diviso in due gruppi, Forza Italia è rimasta con un numero di posti più alto. Lega e Forza Italia sono soddisfatte, ma l’Ncd chiede più rappresentanza. Ovviamente gli alleati non sono molto d’accordo, ma si cerca una conciliazione.
La giunta oggi è così costituita: Fontana, sindaco (Lega Nord), Baroni, vicesindaco (Ncd), Angelini, assessore (Ncd), Montalbetti, assessore (Fi), Clerici, assessore (Forza Italia), Longhini, assessore (Forza Italia), Ghirignhelli, assessore (Lega), Piatti, assessore (Lega), Binelli, assessore (Lega), Piazza, assessore (Lega). Presidente consiglio comunale Puricelli (Forza Italia). Capi azienda alle Partecipate: Malnati, Aspem (Lega), Calemme, Aspem reti (Fi), Marino, Avt (Fi), Giancarlo Di Ronco, Varese risorse (Ncd), Ermolli, Molina (Udc). 
 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 febbraio 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.