Robur e Legnano, impegni difficili nel Bresciano

La Coelsanus sfida la capolista Orzinuovi, Europromotion in campo a Montichiari. DNC, spicca Saronno-Lissone mentre Gazzada va a Boffalora. Quartetto in vetta in C1, tanti scontri diretti

DNB – Pronostico avverso per la Coelsanus Varese che sarà in campo domenica (ore 18) a Orzinuovi contro la capolista a pari merito – con Legnano – del girone B. Gara ad altissimo tasso di difficoltà per la squadra di Pagani che però giocherà con la voglia di dedicare un successo pesante a Gianni Asti, l’uomo simbolo della società gialloblu scomparso venerdì mattina a Milano. E visto che talvolta la Robur ha stupito contro le squadre più forti, perdendo poi partite più abbordabili, in via Marzorati si spera che la storia si ripeta.
Da una capolista all’altra, la Europromotion Legnano è impegnata in una gara altrettanto difficile sul parquet di Montichiari, con i bresciani che seguono da vicino la coppia di testa. I biancorossi sono apparsi un po’ appannati nelle uscite recenti, ma non possono fallire l’appuntamento di domenica (ore 18).
Gioca infine sul parquet amico del PalaBertelli la Ltc Sangiorgese che attende l’arrivo dell’Orthos Lugo. Match insidioso per i ragazzi di Albanesi, con la classifica che non deve ingannare: i romagnoli sono penultimi ma hanno appena castigato Varese e nelle ultime uscite hanno raccolto tre successi in quattro incontri.
Girone BRisultati e classifica

DNC – La bella e larga vittoria ottenuta con Domodossola ha rinfrancato il 7Laghi, quarto in classifica con 24 punti, che si appresta a giocare sul campo di Boffalora (sabato, 18,30) per quello che è una sorta di piccolo derby (visto che quello con Saronno è saltato per via della geografia dei gironi). I milanesi stanno ben interpretando il loro primo torneo di C1 e coltivano ancora speranze di playoff; sta a Gazzada evitare di far prendere loro quota.
La clamorosa rimonta di Saronno nel girone B è stata interrotta solo dal ko di un solo punto di settimana scorsa sul campo di Imola. Una sconfitta che però, paradossalmente, ha confermato ancora di più la caratura di una Freestation che in questo turno giocherà al "Ronchi" (sabato, ore 21) contro Lissone. Nuovo match di altro profilo per gli uomini in biancoazzurro, determinati però a riannodare subito i fili della vittoria.
Girone ARisultati e classifica
Girone B Risultati e classifica

C REGIONALE – La Valceresio ha perso il primato in classifica ma può tornare al successo nel match interno con Cerro Maggiore. Nel quartetto ora in testa c’è anche la Mazza Cassano che deve vedersela in un derby difficile contro Tradate, mentre Robbio fa visita al Bosto Varese e Garbagnate gioca a Cornaredo. Vicino alle prime c’è anche Cislago per la quale c’è il derby con Gallarate. Casorate infine è impegnata con il Quartiere Sant’Ambrogio.
Girone C Risultati e classifica

D REGIONALEDaverio chiede strada a Sedriano per continuare a guidare il girone D. Due i derby in programma: nelle parti alte c’è Castronno-Busto, in quelle basse Venegono-Campus. Scorrendo la classifica dall’alto in basso, troviamo quindi Luino (in casa con Casalbasket), Malnate (in casa con Corbetta) e Fagnano (a Novate). Chiudono il programma la trasferta di Somma a Vittuone e il match interno di Marnate con Bollate.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 febbraio 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.