Robur per la conferma, Saronno per l’assalto alla vetta

Il programma completo dei campionati minori. La Coelsanus va a Lugo, turno interno per Legnano. Gazzada ospita Domodossola, Freestation in casa della capolista. Big match in C2

DNB – La vittoria di prestigio ottenuta sabato scorso in casa con Treviso può dare alla Coelsanus la spinta per aprire una striscia positiva. La Robur (foto: Lenotti) sarà in campo domenica alle 18 sul parquet di Lugo di Romagna contro la penultima forza del girone B e può quindi sperare di muovere di nuovo la classifica e provare a rimontare la zona playoff distante solo due lunghezze.
Settimana speciale per l’Europromotion Legnano che, con la netta vittoria ottenuta mercoledì in casa con la Fortitudo Bologna, si è qualificata alle finali di Coppa Italia. Per ribadire la proprio caratura, Tavernelli e compagni cercano un successo interno contro l’ostica Pordenone: due punti sono importanti dopo la sconfitta di settimana passata che ha permesso a Orzinuovi (attesa a Costa Volpino) di agganciare i legnanesi. La Ltc Sangiorgese va infine, domenica, a Treviso per sfidare gli eredi della Benetton, freschi di sconfitta a Varese.
Girone BLa situazione

DNC – Lo stop con la capolista Borgosesia può essere da stimolo per il 7Laghi Gazzada, che sabato alle 18 attendono in casa la Rosmini Domodossola. Match che vede favoriti i gialloblu di Garbosi i quali, però, devono scendere in campo con attenzione contro un’avversaria sempre ostica.
Tutto è pronto invece in casa Saronno per il definitivo assalto alla vetta: con le nove vittorie consecutive la Freestation si è portata a due soli punti dalla Virtus Imola che attende nella propria "tana" De Piccoli e compagni. Che, a questo punto, non hanno nulla da perdere nella trasferta e anzi possono stupire ancora.
Girone ALa situazione
Girone BLa situazione

C REGIONALE – Big match nel campionato di C2 dove la capolista Valceresio, reduce da un ko a sorpresa, va a Garbagnate contro una delle immediate inseguitrici dei biancoverdi. Spettatori interessati anche a Robbio e Cislago, le altre seconde in classifica, con quest’ultima che cerca un lasciapassare sul difficile parquet di Opera. Le altre varesotte: Cassano Magnago è favorita nella trasferta milanese del Sant’Ambrogio, così come Casorate sul campo di Gambolò; interessante la sfida di Tradate tra Sportlandia e Cerro Maggiore. Il Bosto infine va a Cornaredo, casa dell’ultima in classifica.
Girone C La situazione

D REGIONALE – Tutte in campo al venerdì le formazioni varesotte impegnate in Serie D a partire dalla capolista Daverio, che ospita la Rpg Vittuone, sesta in classifica. Addirittura quattro i derby in programma: Busto – Malnate, Castronno – Venegono, Somma – Fagnano e Campus – Luino. Chiude il quadro Marnate che gioca nel lodigiano contro il Casalbasket.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 07 febbraio 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.