Scomparso ‘Flappy Bird’: il gioco ritirato dagli store

Il gioco del passerotto è scomparso all'improvviso ritirato dal suo creatore. In Ebay si offrono smartphone con l'applicazione a 15.000 dollari

‘Non ce la faccio più’: è il motivo per cui il vietnamita Dong Nguyen, inventore del gioco “Flappy bird”, avrebbe ritirato dagli store il gioco più scaricato negli ultimi tempi su iPhone e Android. E’ un gioco semplice, ma impegnativo, che mette alla prova le abilità di saper tenere in volo un passerotto ed evitare gli ostacoli del percorso. Il ‘povero’ designer, che incassava giornalmente circa 50mila dollari di pubblicità, era stanco di rispondere alle richieste dei giocatori per migliorare la sua già incredibile App (a quanto risulta dai dati che registrano oltre 543.000 recensioni nell’Apple store e 228.000 su Android). 
 
La scomparsa del passerotto è coincisa con la nascita di un nuovo movimento ‘Paga milioni per Flappy Bird!’ che vede la partecipazione di centinaia di utenti disponibilissimi a vendere il proprio smartphone, sul quale l’App era stata scaricata prima del ritiro e rimasta grazie alla generosa concessione del proprietario. Prezzo ? Solo 15mila dollari su Ebay.
E allora che dire, approfittiamo dell’offerta?

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 11 febbraio 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore