Sfuma il sogno playoff dell’Aviometal

Le rossoblu di Cassano perdono a Sassari e sono costrette a disputare i playout come la formazione maschile, che ha riposato nell'ultimo turno di stagione regolare

A1 FEMMINILE – Aviometal condannata a disputare i playout: sfuma infatti il sogno dei playoff delle cassanesi che, con la sconfitta 26-21 patita contro Sassari, hanno perso le ultime speranze per chiudere al quarto posto la stagione regolare. Peccato, visto il buon campionato condotto delle ragazze in rossoblu, che anche contro la formazione sarda ha provato a fare il colpaccio: avanti nella prima parte di gara anche di due lunghezze, l’Aviometal ha poi calato il ritmo e all’intervallo si è trovata sotto 12-10. Niente da fare nella ripresa quando Sassari ha legittimato il punteggio mentre Cassano, pur lottando, non è più riuscita a trovare la determinazione giusta per conquistare il successo. Ad accedere ai playoff, con le due dominatrici Salerno e Conversano, sono così Mestrino e Palermo mentre Cassano dovrà disputare il girone per la salvezza insieme alla stessa Sassari, a Teramo e Calsalgrande. In quest’ultima località è inoltre prevista la disputa della Coppa Italia.
Classifica finale (stag. regolare): Salerno 39; Conversano 36; Mestrino 19; Palermo 17; Teramo, CASSANO M., Sassari 15; Casalgrande 12.

A1 MASCHILE – Turno di riposo per la Fiat Masera che ha così dovuto assistere "da ferma" alla conclusione della stagione regolare. La formazione amaranto ha chiuso il torneo in sesta posizione e, come l’Aviometal, dovrà ora affrontare il girone di playout. Con Cassano saranno impegnate Brixen, Cologne, Oderzo e Mezzocorona.
Classifica finale (stag. regolare): Bolzano 45; Pressano 38; Trieste 35; Merano 26; Mezzocorona 19; CASSANO M. 18; Bressanone 17; Cologne 15; Oderzo 3. 

A2 MASCHILE – Si è chiusa con una vittoria e una sconfitta la stagione regolare del girone A di A2 maschile. Sorride la formazione gallaratese del Chiaravalli Crenna che vince 32-42 sul campo del fanalino di coda Luserna. Sconfitta di misura invece per la Wally Design Cassano che cede 27-25 a Molteno ma accede comunque ai playoff di categoria.
Classifica finale (stag. regolare): Leno 35; Dossobuono 28; Molteno 23; Ferrarin Mi, CASSANO M. 22; CG Torino 18; CRENNA 15; Luserna 5.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 24 febbraio 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.