Sicurezza sulle strade dopo un incidente, rinnovata la convenzione

Si tratta del servizio di ripristino delle condizioni di viabilità e sicurezza delle aree interessate da incidenti stradali

La Polizia Locale di Varese ha rinnovato per il prossimo biennio, con la ditta Sicurezza & Ambiente S.p.A., il contratto per il ripristino delle condizioni di viabilità e sicurezza delle aree interessate da incidenti stradali.
L’accordo è siglato affinché i luoghi teatro dei sinistri vengano ripuliti da detriti, rottami, vetri ed inquinanti ( oli, carburanti, acidi, ecc. ) dispersi dai veicoli danneggiati dall’urto.
Nel precedente biennio sono stati effettuati 183 interventi, asportando 794 Kg di rifiuti e aspirando 1.191 litri di liquidi, ricilclando e materiali riutilizzabili e smaltimento le componenti inquinanti, nel rispetto della normativa in materia di tutela ambientale.
La nuova convenzione, attiva dal 15 febbraio, scadrà alla fine del prossimo anno e garantirà la continuità degli interventi effettuati fino ad ora dalla precedente sottoscrizione ora scaduta.
«Oltre all’immediato aspetto di sicurezza degli atri utenti della strada – commenta la Polizia locale in una nota – é garantito il corretto smaltimento dei rifiuti recuperati, nel rispetto delle normative a tutela dell’ambiente. L’Assessorato si è impegnato affinché i costi sostenuti per la pulizia e lo smaltimento dei rifiuti non gravino direttamente sugli utenti coinvolti nei sinistri – è richiesto alle compagnie assicurative rifondere i danni causati dagli assicurati responsabili dei sinistri – né sulle casse dell’Amministrazione».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 21 febbraio 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.