Sospeso lo sciopero dei trasporti

Era stato organizzato per il 5 febbraio 2014 ma è stata rimandato a causa del maltempo, i sindacati avrebbero accolto l'invito del presidente dell'Autorita' di garanzia per gli scioperi Roberto Alesse

Era stato organizzato per il 5 febbraio 2014 e prometteva grandi disagi lo sciopero del trasporto pubblico locale indetto dalle organizzazioni sindacali Filt, Cgil, Fit Cisl, Uilt Uil, Faisa Cosal, Ugl e Orsa. 

Le stesse organizzazioni hanno però deciso il rinvio dell’agitazione a causa del maltempo: più precisamente, secondo quanto riferito dalle agenzie, i sindacati avrebbero accolto l’invito del presidente dell’Autorita’ di garanzia per gli scioperi Roberto Alesse, che aveva invitato ieri i sindacati che hanno proclamato lo sciopero nazionale del trasporto pubblico locale.  «A valutare, con senso di responsabilita’, la possibilita’ di differirne lo svolgimento a un’altra data, in considerazione delle gravi condizioni climatiche in corso e a vantaggio dei cittadini utenti». 
Per quel giorno saranno perciò regolari i trasferimenti con treni e autobus.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 febbraio 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.