Tenta di soffocarsi in garage, salvato dalla Polizia

Il disperato tentativo di suicidio è fallito a causa dello spegnimento del motore per la fine del carburante

Nella giornata di ieri, intorno alle ore 23.00 la Polizia di Stato è intervenuta in via XXVI maggio allertata da una segnalazione di tentato suicidio.
Gli agenti hanno subito notato sulla strada un uomo riverso a terra in evidente crisi cardio respiratoria e col volto cianotico.
Immediatamente, in attesa dell’arrivo del personale sanitario, gli agenti hanno messo in atto delle manovre salvavita atte a favorire la respirazione autonoma dell’uomo che aveva inspirato notevole quantitativo di gas di scarico.
All’arrivo dei sanitari del 118 è stato trasportato, d’urgenza, presso il locale Pronto Soccorso e attualmente non è in pericolo di vita.
L’uomo, un cittadino italiano di 34 anni, aveva deciso di farla finita attraverso il gas di scarico dalla propria autovettura. Il giovane, nel proprio garage, ha dapprima collegato, con un tubo di aspirapolvere, il terminale di scarico della vettura all’abitacolo per poi accendere il motore. In tale frangente, l’uomo aveva iniziato a mandare degli sms ad un’amica, la quale allarmata ha subito chiamato la Polizia.
Il disperato tentativo di suicidio è fallito a causa dello spegnimento del motore per la fine del carburante. L’uomo, deciso a farla finita, si è portato in strada con l’intenzione di farsi investire dalle autovetture in transito, lì, stremato, si è accasciato a terra ed è stato trovato dagli agenti.
La decisione era maturata a seguito delle numerose liti con la moglie e delle difficoltà economiche della famiglia.
 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 26 febbraio 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore