Tentano il furto di una ruspa ma vengono arrestati

Il fatto in un cantiere edile di via Stelvio, i due stavano manomettendo l'impianto elettrico nel tentativo di asportarlo

I militari della Tenenza di Bollate hanno arrestato P.D., classe 84 e F.D., classe 94, italiani entrambi residenti a Bollate, pregiudicati, mentre in un cantiere edile di via Stelvio di quel centro, dopo aver frantumato i finestrini di un escavatore, stavano manomettendo l’impianto elettrico nel tentativo di asportarlo.
I due, tradotti in caserma, sono stati trattenuti nelle camere di sicurezza, in attesa del giudizio direttissimo.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 24 febbraio 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.