Treni: mattinata di ritardi, cancellazioni e porte rotte

Anche i viaggi di mercoledì 26 febbraio ha registrato la rabbia dei pendolari sulla tratta varesina di Trenord

Ritardi e cancellazioni. Anche la mattinata di mercoledì 26 febbraio ha registrato la rabbia dei pendolari sulla tratta varesina di Trenord.
Il primo disservizio è arrivato alle prime ore del mattina sul Treviglio 6:10 – Varese 8:17 che ha viaggiato con 18 minuti di ritardo per un guasto alle porte, per poi terminare la sua corsa anzitempo a Pozzuolo. Il treno in sostituzione è partito alle 6.53 e ha viaggiato con 16 minuti di ritardo.
Sulla direzione opposta il treno Varese 8:43 – Treviglio 10:50 ha prima spostato la sua origine da Varese a Milano Certosa alle 9:48 e poi è stato soppresso. L’alternativa per chi viaggiava da Varese è stata quella di partire alle 9:13. Altri disagi sono stati causati da un cargo che si è fermato a Sesto Calende intorno alle 9, bloccando il traffico per buona parte della mattinata.
Sempre in mattinata il treno sulla tratta S6 Treviglio 08:55 – Novara 10:42 è partito con 20 minuti di ritardo per un guasto e, in conclusione, quello sulla tratta S5 Varese 10:13 – Treviglio 12:20 ha terminato il suo viaggio nella stazione di Milano Certosa. Sulla linea S9 si è verificato un problema tecnico ad un passaggio a livello all’altezza di Seveso, che ha provocato ritardi e soppressioni di tre treni dalle 11.50 alle 12.50 (la situazione su questa linea si è normalizzata nel corso del primo pomeriggio).

I ritardi hanno avuto ripercussioni fino alla tarda mattinata.

L’aggiornamento in tempo reale da Twitter:

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 26 febbraio 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.