Un consiglio comunale aperto sulle scuole saronnesi

Appuntamento il 10 febbraio nella sala consigliare per rispondere alle proposte avanzate dai genitori della scuola. L’assessore Cavaterra: “Tratteremo anche il ridimensionamento dei tre istituti”

Un consiglio comunale aperto dedicato alla scuola cittadina. L’appuntamento è in programma per lunedì 10 febbraio alle 20.30, nella sala civica Vanelli dell’ex-Seminario, e come unico punto all’ordine del giorno vi è la rete scolastica saronnese. Dopo le richiesta avanzate dai genitori delle scuole cittadine, e la conseguente promessa dell’amministrazione comunale di organizzare una seduta consigliare aperta al pubblico, ecco che

«Un tema che senz’altro molti cittadini hanno a cuore considerata l’importanza delle scuole nella quotidianità di molte famiglie e nella formazione delle generazioni future – spiega l’assessore Cecilia Cavaterra -. Nel corso della serata, l’Amministrazione Comunale presenterà una fotografia dei tre Istituti comprensivi e della Istituzione delle scuole dell’infanzia, i servizi offerti, i progetti in collaborazione con le scuole. Un altro tema molto importante che verrà trattato sarà il dimensionamento dei tre Istituti comprensivi alle luce della nuova normativa e verranno illustrate le conclusioni del tavolo di lavoro costituitosi attorno al tema».

 

In sintesi l’assessore illustra i contenuti che verranno illustrati: «Per quanto riguarda le manutenzioni e la messa a norma degli edifici scolastici, verranno presentati sia l’elenco dei lavori svolti a partire dall’insediamento della amministrazione sia una lista di quelli da programmare nel prossimo futuro. Inoltre, verranno illustrati gli interventi prioritari sul patrimonio edilizio scolastico nell’ambito del piano degli investimenti 2014.  Al termine della presentazione di queste informazioni, verrà lasciato spazio ai liberi interventi dei cittadini. Il Consiglio Comunale aperto è senz’altro una grande opportunità per condividere idee e affrontare insieme le problematiche del mondo scolastico. Un settore che abbraccia temi importanti come la qualità della offerta formativa, l’equa distribuzione della popolazione scolastica, le pari opportunità di utilizzo di spazi per la mensa, i laboratori e le palestre. Invitiamo quindi tutti i cittadini saronnesi a partecipare e a intervenire, in modo da trovare insieme le soluzioni migliori per mantenere e migliorare l’offerta scolastica per tutti gli studenti saronnesi».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 febbraio 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.