Va a chiudere la finestra e “arresta” una ladra acrobata

Un ex-finanziere se l'è trovata davanti agli occhi appesa al balcone dei vicini del piano superiore. L'ha afferrata, immobilizzata e ha chiamato la Polizia che l'ha arrestata

Si avvicina alla finestra per chiuderla ma si trova davanti una donna appesa al balcone del piano di sopra che penzola davanti ai suoi occhi. Non ci ha pensato due volte un ex-finanziere in pensione, l’ha tirata dentro, immobilizzata e ha chiamato la Polizia che non ha dovuto far altro che ammanettarla e portarla via. E’ accaduto nel tardo pomeriggio di ieri (mercoledì) in una casa di corte a Legnano. La donna è una 26enne serba che stava cercando di intrufolarsi in un appartamento, con lei numerosi arnesi da scasso e una lista di precedenti che conta tre indagini per furto, a suo carico solo nell’ultimo anno. La donna, alla vista della Polizia, non ha opposto alcuna resistenza. All’uomo vanno anche i complimenti degli agenti del commissariato legnanese i quali sottolineano l’importanza della collaborazione tra vicini per sventare i furti. Le forze dell’ordine sono sul territorio ma non possono essere ovunque.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 febbraio 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore