Dalla crisi agli investimenti: Facib produrrà abbigliamento Invicta

La celebre marca di zaini sbarca nella moda attraverso la Facib. L’azienda che sta uscendo da un periodo di crisi licenziando 13 dipendenti ha infatti comprato le licenze per produrre a marca Invicta puntando a fatturare nella prossima stagione 2,5 milioni di euro.

Dalla prossima estate dire "Invicta" non basterà più per indicare uno zaino perchè il marchio sarà presente anche in una nuova forma: l’abbigliamento. Una svolta importante per la marca che dagli anni ’80 tutti hanno provato a portare sulle spalle e che sarà resa possibile grazie alla Facib di Solbiate Olona. L’azienda ha infatti acquistato la licenza per produrre i capi e lo farà già per la prossima stagione invernale.
In queste settimane nella sede di Solbiate Olona si stanno già studiando le collezioni che nei prossimi mesi approderanno in grande stile in oltre 300 negozi di grande marche, da Rinascente a Maximilian. In questa prima fase la collezione dovrebbe riguardare solo giubbotti e piumini ma non si esclude di arricchirla in futuro.
Un investimento importante che riguarderà anche la distribuzione degli zaini Invicta dal momento che sarà curata e gestita da uno dei marchi del gruppo Facib, Armata di Mare. Da questa operazione la società che ha appena licenziato 13 dipendenti punta a fatturare nella sola stagione autunno inverno una cifra intorno ai 2,5 milioni di euro che dovrebbero sommarsi ai 12 milioni di fatturato previsto nel 2014 da uno dei marchi più forti del gruppo, Armata di Mare. 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 marzo 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.