Afterhours al Condominio, chiuso un tratto di via

Le operazioni di scarico della scenografia richiederanno per alcune ore la chiusura di 30 metri di via 20 Settembre: il tratto si "aggira" da piazza Risorgimento.

Il concerto degli Afterhours in programma il 29 gennaio al Teatro Condominio Vittorio Gassman richiede operazioni di scarico materiali e appoggio logistico alla scenografia che rendono necessari provvedimenti viabilistici.

In via XX Settembre,  tra via San Francesco e via Verdi, sarà istituito il divieto di circolazione, con eccezione per i veicoli dei residenti e per i mezzi a servizio dello spettacolo (si tratta di un tratto di circa 30 metri, che si "aggira" passando da Piazza Risorgimento). Nello stesso tratto, divieto di sosta con rimozione coatta su entrambi i lati della via. Sarà inoltre chiuso il collegamento via Roma – via San Francesco. Il provvedimento sarà in vigore dalle 8 alle 13 del 25 gennaio e dalle 22 del 29 gennaio alle 3 (del mattino) del 30.

Il provvedimento era stato adottato anche in occasione di un recente concerto di Roby Facchinetti dei Pooh (anche in quel caso per lo scarico delle scenografie) e aveva sollevato le lamentele dei commercianti che affacciano su quel tratto di via.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 gennaio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.