Alpha Blondy in concerto al Live Club

L'appuntamento è per venerdì 16 gennaio, dalle 22. A seguire dj set con Vito War

Alpha Blondy concerto musica Venerdì 16 gennaio, torna al Live Club di Trezzo sull’Adda, Alpha Blondy. Simbolo del reggae africano, una delle figure piu’ importanti della musica africana di tutti i i tempi. L’artista ivoriano, nato nel 1953 con il nome di Seyokou Koné si era messo in luce alla guida degli Atomic Vibrations prima di trasferirsi negli Stati Uniti per frequentare l’università e collaborare con i Monjaka, gruppo storico della scena reggae di New York. Nel 1986 ottiene la definitiva consacrazione internazionale con Jerusalem, album inciso in Giamaica a Kingston, con la collaborazione decisiva degli Wailers nei Tuff Gong Studios, gli studi di registrazione fondati da Bob Marley. Prima di questo album fondamentale Alpha Blondy aveva ottenuto una grande popolarità nei primi anni Ottanta con Jah Glory, lavoro che fu premiato con ben tre dischi d’oro, e con i successivi “Cocody Rock” e “Apartheid is nazism”. Da quel momento, nonostante diversi problemi personali che hanno frenato la sua ascesa e la sua ispirazione, Alpha Blondy ha continuato a conquistare il pubblico internazionale con un suono di grande impatto emotivo e spirituale che unisce perfettamente e sapientemente il reggae e la tradizione africana. 
Prima e dopo i concerti si tiene il ritmo insieme a Vito War da Popolare network- Reggae Radio Station 107.6 f.m. Il vero decano del reggae a Milano e dintorni torna in consolle al Live Club con le sue selezioni per farvi ballare con il migliore reggae sound, in tutte le sue sfumature.

Venerdì 16 gennaio
ALPHA BLONDY
in consolle Vito War da Radio Popolare
Prezzo in cassa € 23
Apertura porte ore 22
Inizio concerto ore 23,30

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 gennaio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.