Arriva la Giobia: Tutti gli appuntamenti in città

Tanti eventi organizzati in ogni angolo della città per il tradizionale falò dell’ultimo giovedì di gennaio. Ecco nel dettaglio tutti gli appuntamenti da non perdere per assistere al rogo.

Galleria fotografica

Le giobie di Busto Arsizio 4 di 16

Giovedì 29 gennaio si rinnova la secolare tradizione della Giöbia: nei cortili e nelle piazze della città si darà fuoco al fantoccio che con il passare del tempo ha assunto le fattezze dei protagonisti degli eventi più significativi dell’anno appena concluso. E come ogni anno saranno moltissime le associazioni che daranno appuntamento per il tradizionale rogo per liberare la città dai guai del passato, "bruciare" l’inverno e allontanare il buio. 

Una lunga giornata con decine di appuntamenti che VareseNews seguirà dal vivo con una diretta multimediale che potete consultare (e arricchire usando l’hashtag #giobia2015) seguendo questo link. Ecco, nel dettaglio, tutti gli appuntamenti in città in base all’orario di svolgimento.

ORE 17.00

Alla Cascina Burattana prenderà avvio il laboratorio per la realizzazione della giobia da parte di tutte le persone che vorranno partecipare all’evento. I fantocci saranno bruciati successivamente nei prati della cascina accompagnati da vin brulé e succo di mele caldo.

ORE 19.00

Le giobie della Famiglia Bustocca, delle associazioni “Ul cuarantacenchi” e “Classe ‘47”, della Scuola Materna Bianca Garavaglia e della Lega Nord saranno accese nel parcheggio di via Einaudi. Per tutta la giornata rimarranno esposte in Piazza Santa Maria. A seguire, a partire dalle 19.30, l’appuntamento è in Piazza San Giovanni per gustare un piatto di risotto con la luganiga. Per tutte le informazioni e il programma dettagliato seguite questo link.

ORE 19.30

Doppio appuntamento in contemporanea per le parrocchie Redentore e Beata Giuliana nei piazzali davanti alle rispettive chiese per bruciare le giobie.

ORE 20.00 

Esposizione delle Giobie e falò in via Sardegna (angolo Via Cesare Battisti) per la Pro Busto e Dott. Giulio Pistoletti. La Parrocchia Madonna Regina invita tutti per il grande falò in via Lonate, all’angolo con via Micca. Anche al Club Boschessa di Via Ponzella 15 saranno esposti i fantocci per tutta la giornata che alle 20 saranno accesi davanti al civico 40. Per il "Club Borsanese Folclore e Sport" l’appuntamento è invece in Piazza Toselli per l’esposizione delle giobie che saranno successivamente accese nel parco Campone. Sarà allestita anche un’area ristoro con polenta e bruscitti. Sempre alle 20 inizierà anche la serata a Comunità Giovanile con una cena e l’accensione del falò (presumibilmente intorno alle 23).

ORE 21.00 

La giobia del Club Alpino Italiano -che durante la giornata sarà esposta in piazza Santa Maria- sarà accesa in via Cassano Magnago. Contemporaneamente si accenderanno anche falò all’interno del parcheggio del PIME di Via Lega Lombarda, 20. Nello stesso momento anche i ragazzi del Capanno Skate accenderanno la loro giobia nella sede di via Massimo D’azeglio 2.

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 28 gennaio 2015
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Le giobie di Busto Arsizio 4 di 16

Galleria fotografica

Bruciano le giobie di Busto Arsizio 4 di 27

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.