Assessore e maggioranza litigano sulla viabilità dei Frati

Duro scontro tra Fantinati e buona parte della maggioranza sulla proposta di riassetto della nuova viabilità del quartiere, osteggiata da molti cittadini. Forza Italia e Lega la criticano e chiedono nuove modifiche


La nuova viabilità del quartiere Frati, per ora, rimarrà così com’è. Duro scontro martedì sera in consiglio comunale tra una parte della maggioranza e l’assessore alla partita Claudio Fantinati sulla proposta uscita dalla commissione sicurezza in merito al riassetto della viabilità del quartiere. E l’opposizione gongola non partecipando al voto e lasciando i 9 consiglieri di maggioranza rimasti senza il numero legale a votare la mozione sul tema. Tutto rinviato in commissione, dunque, mentre appare evidente che la permanenza in carica di Fantinati (imposta dal sindaco a chi voleva la sua testa) non gli risparmierà un vero e proprio Vietnam da parte di chi avrebbe voluto le sue dimissioni. 

La proposta di modifica alla nuova viabilità formulata dall’assessore Fantinati non è piaciuta ad alcuni consiglieri, in particolare riguardo al mancato reinserimento del doppio senso in via XX Settembre che, attualmente, si ferma all’altezza dell’incrocio con via Raffaello Sanzio mentre la proposta dei consiglieri comunali intendeva allungarlo almeno fino all’incrocio con via IV Novembre. L’assessore, dopo aver ammesso che alcuni errori nella nuova sistemazione ci sono stati, ha spiegato di aver accolto l’80% delle richieste dei consiglieri ma questi si sono opposti, in particolare i forzisti Alberto Riva e Gianfranco Castiglioni che ha addirittura abbandonato il consiglio in polemica. Critiche anche dalla Lega Nord con Francesco Speroni, che ha chiesto un completo riassetto della viabilità del centro, e Massimo Rogora che ha chiesto di rivedere il quoziente intellettivo dei semafori intelligenti. L’opposizione ha messo in luce i numerosi pareri discordanti con il consigliere del Pd Valter Picco Bellazzi e la non partecipazione al voto. 

LEGGI ANCHE:

La nuova viabilità 
I cittadini si ribellano alla nuova viabilità
La proposta di alcuni cittadini
L’assessore valuta le modifiche

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 gennaio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.