“Bene i controlli sulla discoteca”

Il Partito Democratico aveva criticato l'atteggiamento dell'amministrazione su diversi temi legati all'esercizio di via Morazzone, dai parcheggi all'abbandono di rifiuti. Ora apprezza l'intervento di Polizia di Stato e Polizia Locale

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato del Partito Democratico di Cassano Magnago sui controlli e le sanzioni che hanno toccato una nota discoteca locale (il gestore ha contestato diversi elementi comunicati dalle forze dell’ordine)

Finalmente una buona notizia per Cassano: un intervento che va nella direzione della sicurezza e della difesa dei cittadini. L’operazione di controllo dei locali notturni attivata da Polizia di Stato e Polizia locale ha portato allo scoperto e sanzionato anche la discoteca di via Morazzone, di cui tanto si è parlato fin dalla sua apertura.
Raccogliendo le numerose segnalazioni e recependo il grave disagio di chi vive o transita in zona nelle ore di apertura e nelle mattine successive, il gruppo consiliare del Partito Democratico ha sollevato il problema più volte, dapprima con lettere personalmente indirizzate al Sindaco e all’Assessore alla sicurezza da parte di un nostro consigliere e poi con alcune interrogazioni e una mozione. Si ponevano in luce di volta in volta il mancato rispetto degli impegni per la realizzazione dei parcheggi, il sovrannumero di auto in movimento, le difficoltà o impossibilità di transito, il disturbo e l’abbandono dei rifiuti sulla pubblica via; lettere senza risposta, interrogazioni senza esito e mozione respinta con argomenti pretestuosi e machiavellici.
Discusso  infine in Commissione Sviluppo del Patrimonio, ora il problema sembra essere stato finalmente recepito dal presidente della stessa commissione dal cui intervento, immaginiamo, sono scaturiti i controlli.
C’è ancora da fare poiché ancora adesso dalla discoteca – a detta di molti residenti della zona – viene emessa musica ad alto volume che disturba il riposo e le occupazioni di chi abita nei dintorni: confidiamo in ulteriori verifiche di chi è deputato ai controlli.
Abbiamo tante volte stigmatizzato e valutato in modo negativo l’atteggiamento passivo dell’amministrazione comunale: ora apprezziamo l’intervento effettuato da chi di dovere. Ci auguriamo che non rimanga un episodio isolato ma sia l’inizio di un costante e crescente controllo del territorio, della viabilità, del decoro urbano, della legalità, e soprattutto della sicurezza e del benessere per gli abitanti del rione e per l’intera comunità cassanese.

Partito Democratico di Cassano Magnago

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 26 gennaio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.