Blocca l’autobus, denunciato un ragazzo

Viaggiava senza biglietto e voleva sfuggire alla sanzione in corso Moro

La Polizia di stato ieri pomeriggio ha denunciato un rumeno per interruzione di pubblico servizio. Il giovane, un ventunenne con pregiudizi penali e di polizia in materia di sostanze stupefacenti e con la patente sospesa, aveva deciso di fare una passeggiata in centro prendendo l’autobus urbano senza biglietto. Nei pressi di Corso Moro, il passeggero, è stato sorpreso dal controllore che gli ha chiesto di esibire regolare titolo di viaggio. Il ragazzo, sprovvisto, non sapendo come fare, per evitare una inevitabile sanzione, ha fermato il veicolo tirando la leva di emergenza ed è fuggito a piedi. Il controllore ha prontamente allertato la polizia che ha riconosciuto e fermato il giovane mentre fuggiva nei pressi del Corso Matteotti. Il gesto ha provocato il blocco automatico del mezzo che è stato fermo per circa mezz’ora creando disagi alla circolazione veicolare ed alle persone a bordo.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 07 gennaio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.