Boschi ridotti a discarica dai soliti incivili

La segnalazione di una cittadina nella zona verde tra Cassano Magnago e Fagnano Olona. La rabbia monta su facebook: "Paghiamo la tassa sui rifiuti e poi accadono queste cose"


E’ una piccola discarica a cielo aperto quella segnalata sul gruppo "Anche i fagnanesi nel loro piccolo si incazzano", una della pagine facebook più attive sul territorio di Fagnano Olona. L’autrice degli scatti localizza lo scarico di rifiuti nei boschi tra Fagnano Olona e Cassano Magnago, proprio vicino alla Pedemontana. L’area è spesso interessata dalla maleducazione di ignoti che scaricano ogni tipo di rifiuto dal vetro alla plastica, agli scarti di materiale edile. La vicenda ha scatenato un dibattito tra i membri del gruppo tra chi invoca pene severe, chi chiede di chiudere tutti gli accessi alle aree verdi con sbarre, chi lamenta di pagare troppo per la tassa dei rifiuti e chi invita a partecipare alle giornate ecologiche. Certamente tutti chiedono maggiori controlli da parte dell’amministrazione comunale e sperano che chi ha commesso il reato ambientale possa guardare queste immagini e vergognarsi. 

                                  GUARDA LA GALLERIA FOTOGRAFICA

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 27 gennaio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.