Busto batte la Von e la scavalca in classifica

Tutto esaurito per il derby della piscina "Manara": finisce 7-3 ma l'equilibrio si rompe solo nell'ultimo periodo. Match winner Saporoso autore di una tripletta

Fattore campo rispettato nell’atteso derby provinciale di pallanuoto maschile alla piscina "Manara": i tre punti in palio vanno alla Paglini Busto che dopo l’intervallo rompe gli equilibri e si impone con un 7-3 netto sulla Varese Olona Nuoto. Punteggio però maturato solo nel quarto conclusivo a dimostrazione che le squadre di Separovic e Cattino possono farsi strada l’una accanto all’altra nel girone di Serie C che le vede impegnate.
Davanti a un pubblico delle grandi occasioni, Draghi e Von hanno iniziato il derby con le mani piuttosto fredde: una rete per parte nel primo quarto, addirittura nessuna nel secondo. Bravi portieri e difese, certo, ma anche colpevoli gli attacchi: Busto ha sprecato anche due rigori mentre gli ospiti si sono troppo spesso fermati all’ultimo passaggio, senza riuscire a concretizzare. Equilibrato anche il terzo parziale, nel finale del quale però Saporoso – capocannoniere della gara con 3 reti – ha disegnato una palombella vincente che ha dato alla Paglini un vantaggio minimo ma importante alla sirena, 3-2.
Una rete decisiva, perché Busto ha preso l’inerzia della gara mentre la Von si è spenta subendo un parziale di 4-1 che ha portato a un finale fin troppo severo e che ha permesso alla squadra di Separovic anche di scavalcare i rivali in classifica.

Renault Paglini Busto – Varese Olona Nuoto 7-3 (1-1, 0-0; 2-1, 4-1)

Marcatori. Busto: Saporoso 3, Ruberti 2, Genoni 2; Varese: Tedeschi 2, L. Violini 1.

I risultati: Bocconi-Monza 3-12; Aquatica-Bissolati 4-8; Vimercate-Metanopoli 9-10; BUSTO-VARESE 7-3; Vigevano-Sc Milano2 22-8; Treviglio-Can Milano 7-11.

Classifica: Monza, Bissolati, Metanopoli, Canottieri Mi 9; BUSTO 7; VARESE 6; Vigevano 3; Aquatica 1; Treviglio, Bocconi, Vimercate, Milano2 0.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 27 gennaio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.