Cani in strada aggrediscono due persone

Ferite per due uomini che si sono trovati faccia a faccia con due pitbull in via Liguria. I residenti della zona denunciano un problema, nella giornata di martedì gli animali sono stati restituiti ai padroni

Due uomini di 39 e 74 anni sono stati aggrediti e morsi da due cani: è successo nella cittadina di Cardano al Campo, intorno alle 9.30 del mattino di lunedì 19 gennaio, in via Liguria, tranquilla periferia residenziale di case e villette (nella foto, d’archivio).

Il 74enne a passeggio con il suo cagnolino si è ritrovato circondato dai due pitbull, l’uomo di 39 anni – che stava passando in quel momento – è intervenuto, rimediando anch’egli ferite alle mani.
Sul posto sono intervenuti gli agenti di Polizia Locale e un’ambulanza: i due feriti hanno riportato lesioni, sono andati al Sant’Antonio Abate in codice verde.

I residenti della zona lamentano una situazione persistente: già in passato i due cani erano sfuggiti dall’abitazione dei proprietari e, aggressivi, si erano presentati sulla pubblica via. In un caso – denunciano abitanti di via Liguria – un cagnetto era stato sbranato e ucciso dai due pitbull. Anche il sindaco Angelo Bellora conferma l’apprensione dei residenti: «Ho ricevuto ieri pomeriggio, subito dopo i fatti, una cittadina che mi ha fatto presente il problema e mi ha preannunciato anche una petizione di chi risiede in quella zona».
I cani sono stati inizialmente sequestrati dall’Asl e portati al canile sanitario Sud (canile comunale di Gallarate). Già nella giornata di martedì gli animali sono stati restituiti ai proprietari, come conferma il sindaco. Nel frattempo i due feriti presenteranno querela di parte e sarà quindi probabilmente vagliata anche la posizione dei proprietari dei due animali.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 gennaio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.