Carlo Filippi è il nuovo presidente della Pro Patria

È l'ex vicepresidente della Reggiana il successore di Vavassori in casa tigrotta. Alle 13 la conferenza stampa di presentazione

Sarà Carlo Filippi il nuovo presidente della Pro Patria. La società bustocca ha convocato una conferenza stampa per le 12,30 di oggi – venerdì 30 gennaio – poi slittata di una mezz’oretta, per comunicare l’importante novità societaria.
Filippi è nome già attivo nel mondo del calcio, perché ha ricoperto l’incarico di vicepresidente della Reggiana, la società nella quale – con tutta probabilità – si impegnerà direttamente il patron tigrotto Vavassori una volta lasciata ufficialmente la Pro.

Questo il comunicato di saluto di Pietro Vavassori:

Il saluto di Pietro Vavassori
Ho il piacere di annunciare di aver firmato in data odierna una promessa irrevocabile di vendita della totalità delle quote della società Aurora Pro Patria 1919 S.r.l. al dott. Carlo Filippi, che terrà una conferenza stampa di presentazione oggi alle h. 13.00 presso lo stadio Speroni di Busto Arsizio.

Un sincero e grande ringraziamento a quei tifosi che in questi anni hanno sostenuto la Pro, malgrado tutto e malgrado tutti, mantenendo inalterata la loro autentica passione per il calcio e per la squadra.

Auguro alla Pro Patria di poter tornare presto nella posizione che merita nel panorama calcistico italiano e faccio i miei migliori auguri al dott. Filippi per la futura gestione societaria.

Forza Pro!
Pietro Vavassori

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 30 gennaio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.