Cherchi spinge il Tradate, festa per i Cadetti del Varese

Tre vittorie e una sconfitta per le squadre di C2 della nostra provincia: la Ilop domina ad Abbiategrasso ma perde Di Muro per infortunio. Ko di misura per il Malpensa

Serie C2 girone 1

Saints Abbiategrasso– Ilop Valcuvia 0–59 – Ad Abbiategrasso, gli Unni, con 9 mete messe a segno, hanno surclassato i Saints allenati da Gianfranco Di Stefano. Nel primo tempo finito 17 a 0, la Ilop ha segnato tre mete: due di Haida e una di Alberto Rossi. Nella ripresa sono arrivate altre sei mete marcate da Ermete Rossi, Biondolillo, De Rossi, la doppietta di Pierobom e un altro sigillo di Alberto Rossi. La vittoria degli Unni è però offuscata dai guai muscolari di Paolo Evangelista e dal grave infortunio subito da Giovanvincenzo Di Muro, per lui frattura del perone. Domenica 1 febbraio a Cassano Valcuvia arriverà il Tradate per un derby come al solito sentitissimo.
Ilop Valcuvia: E. Rossi, Haida, Evangelista (N. Fiorino), Gabriele, Biondolillo, A. Rossi, Ciaccia, Scotti (Pierobom), Oddi, Costa, Busnelli (Currò), Di Muro (De Rossi), Elvi (Alberici), Perdoncin (c., ), D’Angelo. Allenatori: E. Rossi e B. Cattaneo. Cartellini gialli: Haida e Biondolillo.

Galleria fotografica

Rugby - Ultima di andata in C2 4 di 20

Cesano Boscone-Malpensa 12-6 – Il Malpensa ha perso a Cesano Boscone una partita contrassegnata da tantissimi calci di punizione inflitti ai gallaratesi. I padroni di casa hanno chiuso il primo tempo sul 7-0 con la meta di Paparello (al 22’) trasformata da Levati. Al 3’ del secondo tempo Carugati ha portato i biancoverdi sul 12 a 0; poi al 9’ e al 12’ Metelli ha ridotto lo scarto centrando 2 piazzati. Poteva essere l’inizio di una splendida rimonta, ma a fine partita le “fenici” si sono dovute accontentare del punto di bonus. La prossima sfida sarà disputata domenica quando a Gallarate arriveranno i cadetti del Novara.
Malpensa: Casnaghi (c.), Marrazza, F. Contarato (Gallo), Cattaneo, Bianco, Metelli, Tomasoni (Brega), Budetta, Travaini (Panizzolo), Gagliostro, Formica, Carabelli, Giarola, Pennestrì (Alcaro), Altomare (Vitale). Non entrato: Aimino. Allenatori: E. Pennestrì e F. Brega.

Gattico-ReFlex Tradate 27-44 – Divertente la sfida di Gattico vinta dai “Muccaleoni” contro la squadra di casa allenata dall’ex Silvio Repossini. Il Gattico è un team in costruzione con tanti uomini al loro primo anno di rugby e qualche giocatore esperto che faceva parte del Borgomanero, la vecchia denominazione del club. Gli ospiti al 2’ si sono portati sul 3-0 con un piazzato di Corti. Al 4’ Pergolizzi ha segnato la prima meta della partita poi trasformata per il 7 a 3. Un minuto dopo è arrivata la meta di Corti che lui stesso ha trasformato per il nuovo vantaggio tradatese poi Bollini ha incrementato al 16’ con la meta del 15-7. Al 24′ i padroni di casa si sono portati sul -3 con Pergolizzi ancora al bersaglio grosso. Prima dell’intervallo chiuso sul 25-15 in favore dei gialloblu, è salito in cattedra Cherchi che è andato in meta 2 volte mentre la squadra di Repossini ha realizzato un calcio di punizione. Appena iniziato il secondo tempo, capitan Francesco Riva che era stato sanzionato con il giallo nella prima frazione, si è ampiamente rifatto marcando la meta che Corti ha trasformato, 15-32 sul tabellone. Al 20’ il Gattico ha realizzato una meta di mischia portandosi a 12 lunghezze poi Caruso ha allungato nuovamente con il guizzo del 37 a 20. Prima della fine le due squadre sono entrambe andate in meta ancora una volta. Di Borgialli la marcatura piemontese e per il Tradate un’altra meta di Cherchi che ha quindi ottenuto una tripletta nella partita chiusa 44 a 27 in favore degli uomini di Zecchin.
Tradate: Barberio, Agostino, Caruso, Bollini, Corti, De Vita, Leorato, Riva (c.), Cherchi, Sala (Martegani), Mascheroni, Trombetta, Ciro Barracca, D’Arcangelo, Giulianelli (Vulcano). Non entrati: Bernardi, Giuseppe Bellusci, Giussani. Allenatore: L. Zecchin.
Cartellino giallo per Riva.



Serie C2 Girone 1
(11a giornata): Saints-Ilop Valcuvia 0-59, Cesano Boscone-Malpensa 12-6, Gattico-ReFlex Tradate 27-44, Mastini-Chicken Rozzano 12-21, Voghera-Cadetti del Novara 15-15, hanno riposato i Cadetti del Parabiago.
Classifica: Chicken Rozzano 44, Cesano Boscone 34, Amatori Tradate 32, Mastini, Malpensa 26, Cadetti del Parabiago 22, Ilop Valcuvia 15, Gattico, Cadetti del Novara 7, Voghera, Saints 0.

Serie C2 Girone 2


Cadetti del Varese-Livigno 17-12 – 
È finalmente arrivata la prima vittoria interna dei cadetti varesini che nella ventosissima domenica di Giubiano hanno battuto i valtellinesi del Livigno. Concentrati fin dall’inizio, i biancorossi hanno espresso un buon gioco e all’ottavo minuto Giardini ha segnato la prima meta dell’incontro. Sul 5-0, la squadra di casa ha continuato a mettere pressione agli avversari e al 31’ Girotti ha firmato la seconda marcatura varesina che trasformata da Di Tullo ha portato sul 12-0 gli uomini di Bianchi e Soldini. Il secondo tempo è iniziato con le stesse premesse del primo e al 15’ Gallo ha siglato la terza meta varesina (17-0). Un paio di minuti dopo, i cadetti sono rimasti in 14 per il giallo subito da Di Tullo e 19’ il Livigno ne ha approfittato segnando una meta di punizione che dopo la trasformazione li ha portati sul -10. La seconda meta ospite, ottenuta con la spinta della mischia, è arrivata solo sui titoli di coda; 17 a 12 il punteggio finale in favore del Varese. Ottimo l’apporto di Beppe Di Tullo che nonostante l’espulsione temporanea subita, ha dato ritmo al gioco e con la grinta che lo contraddistingue ha trascinato i varesini al successo. Domenica mattina (ore 11,30) i cadetti affronteranno in casa il Delebio per il primo match del girone di ritorno.
Cadetti del Varese: Girotti, Giardini, Parini, U. Marchi, Patrucco, Di Tullo, Corno, Rizzotto, Jemoli (C. Bianchi), Gallo, Spitieri, Colombo (c.), Verdelli, Maccagnan, Celeste (Cunzolo) (Ruotolo). Allenatori: M. Bianchi e G. Soldini.

Serie C2 Girone 2 (11a giornata): Cadetti del Varese-Livigno 17-12, Cadetti Dell’Asr Milano-Seregno 72-5, Cadetti del grande Milano-Dalmine 12-10, Como-Sesto San Giovanni 50-0, Orobic-Lecco 0-24, ha riposato il Delebio.
Classifica: Cadetti dell’Asr Milano 41, Cadetti del Lecco 35, Cadetti del Grande Milano 34, Como 33, Dalmine 27, Delebio 23 Sesto San Giovanni 15, Seregno 13, Cadetti del Varese 9, Orobic 5, Livigno -3.

GUARDA ANCHE la fotogallery da Abbiategrasso, Cesano e Varese (foto di F. Cabanillas, M. Abbiati e S. Lamanna)

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 29 gennaio 2015
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Rugby - Ultima di andata in C2 4 di 20

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.