Coelsanus e Imo, occasioni da sfruttare

Varese è a Monsummano sul campo del fanalino di coda, Saronno può approfittare del turno di riposo di Gazzada per tornare in vetta. Legnano ospita una rinnovata Scafati con Spinelli in campo e Finelli in panca

SERIE A2 SILVER – Gara fondamentale per la stagione soprattutto in ottica salvezza quella di domenica 18 gennaio tra Legnano e Scafati; gli Knights arrivano alla palla a due dopo la sconfitta a Imola, dopo un match non brillantissimo, Scafati invece con due ko sulle spalle, contro Recanati e Ferrara. La novità principale in casa Scafati è sulla panchina: domani debutterà infatti il nuovo coach Alex Finelli, volto noto anche della serie A, ingaggiato per provare a tornare nelle zone più interessanti della classifica. In campo ci sarà anche il nuovo acquisto Valerio Spinelli, playmaker campano, che portò la Pallacanestro Napoli a vincere la Coppa Italia nel 2006.
Classifica: Treviso 24; Treviglio, Ravenna 22; Reggio Calabria, Tortona 20; Recanati, Ferrara 18; Omegna, Chieti 16; Imola, Legnano 14; Latina, Scafati 12; Roseto, Matera 10; Piacenza 8.



SERIE B
– Gara fuori casa per la Coelsanus di coach Passera attesa dal fanalino di coda Monsummano domenica alle 18, dopo la prestazione positiva di settimana scorso contro Empoli (75-59) che ha risollevato gli animi dei gialloblu apparsi stanchi nelle precedenti uscite contro Torino e Mortara. È Sangiorgese contro Valsesia l’altra gara nostrana della serie B, prevista sempre domenica alle 18. Turno comunque da sfruttare per Varese che è al terzo posto in coabitazione ed è la prima formazione "non toscana" del girone A. Con l’ottima prova di settimana scorsa contro l’Edimes Pavia (vittoria 81-67) la Ltc ha inaugurato alla grande il girone di ritorno posizionandosi in zona playoff; il Valsesia invece era fermo ai box e comincia domani la seconda parte della stagione. Ora le Eagles potranno schierare nelle proprie fila Leonardo Meacci, nuovo acquisto reduce dall’esperienza in serie C con Juve Pontedera.
Classifica: Livorno, Siena 22; Cecina, Piombino, Varese 18; Valsesia 16; Bottegone 14; Ltc Sangiorgese 12; Mortara, Pavia, Oleggio 10; Empoli, Torino, Monsummano 8.

SERIE C –
 Il calendario concede un turno di riposo in questo weekend al 7 Laghi Gazzada, capolista solitaria del girone B con 26 punti. Uno stop che potrebbe favorire la prima inseguitrice Saronno, che può così riagguantare la squadra di Garbosi e la vetta della classica; l’Imo (seconda a 24 punti) scenderà quindi in campo domani, 17 gennaio alle 18.30, in casa del Milano3 in un confronto non semplice. Gara casalinga invece per la Baj Valceresio, domani alle 21, contro Iseo.
Classifica: Gazzada 26; Lissone, Saronno 24; Opera 22, Manerbio 20; Milano3 20; Olginate, Calolziocorte, Iseo 16; Arcisate 14; Bernareggio 12; Nerviano 10; Piadena 8; Boffalorese 6; Cantù 2.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 gennaio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.