Cometa Lovejoy, osservazione pubblica ai Giardini Estensi

Tutto esaurito per la serata osservativa in programma all'Osservatorio Campio dei Fiori. Organizzata quindi una serata pubblica in città per lunedì 19 gennaio

La segreteria dell’Osservatorio Schiaparelli di Varese è stata letteralmente presa d’assalto da e-mail e telefonate per la serata osservativa della cometa Lovejoy, e gli 80 posti a disposizione sono andati esauriti nel giro di pochissime ore. Neppure quattro serate da 80 posti l’una sarebbero state sufficienti a soddisfare tutti.

«È per questo che, grazie alla collaborazione con il Comune di Varese – spiegano dall’Osservatorio -, abbiamo deciso di organizzare una serata pubblica presso i Giardini Estensi (Via Sacco, 5) il giorno lunedi’ 19 gennaio dalle ore 18.30 alle ore 21.30 almeno. La partecipazione sarà libera e gratuita, e porteremo per l’occasione i telescopi didattici dell’Osservatorio. Non occorre prenotare. La serata sarà annullata in caso di maltempo, dunque conviene contattare la segreteria dell’Osservatorio tramite e-mail (astrogeo@astrogeo.va.it) oppure telefonando al numero 0332/235491 la mattina stessa per avere informazioni sul meteo».
 

«Nel frattempo – concludono – continuano giornalmente le osservazioni fotografiche della cometa, che mostrano una delicata coda di ioni, purtroppo non visibile nei binocoli o nei piccoli telescopi. La cometa, dalla posizione privilegiata dell’Osservatorio di Campo dei Fiori, si intravvede ad occhio nudo, situandosi tra la magnitudine 4 e 4.5.». 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 gennaio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.