Como torna a vincere a Gavirate

Per i primi 3/4 Como è riuscito a contenere l'aggressività di Gavirate grazie all'azione della difesa, ma non riusciva ad esprimere con efficacia il proprio gioco in attacco

Si è svolta ieri sera a Gavirate la 3ª giornata di ritorno del campionato di Basket femminile serie B.Como ha dimostrato grinta e voglia di vincere, riuscendo così a capovolgere il risultato delle prime fasi.
Partenza timida per la formazione comasca, che ha subito l’aggressività e l’energia della squadra di casa.
Per i primi 3/4 Como è riuscito a contenere l’aggressività di Gavirate grazie all’azione della difesa, ma non riusciva ad esprimere con efficacia il proprio gioco in attacco.
Nel quarto tempo le ragazze di coach Diego Oldani hanno trovato la grinta e la determinazione giusta per raddrizzare il punteggio e portare a casa questi due punti fondamentali ai fini della classifica.

La società è molto soddisfatta della reazione mentale espressa, necessaria dopo un inizio d’anno complicato per le ragazze bianco-rosse.
«Che la prova di carattere espressa nel 4/4 sia l’espressione di una nuova vera fase per una squadra che ha ancora tante potenzialità da esprimere e che saranno determinanti per affrontare il prossimo derby casalingo contro il Mariano Comense» dice Mara Invernizzi, ds e giocatrice del Basket Como 1956.

Il Basket Como ospiterà Mariano Comense in casa, alla palestra Ronchetti in via Giulini a Como, sabato 31 gennaio alle 21.
Partita da affrontare con determinazione particolare, visto che Mariano Comense ieri è uscita vittoriosa dalla gara contro Fanfulla Lodi e si assesta così tra le prime tre della classifica.

47-50 (12-10; 6-7; 19-11; 10-22). Tabellini. Gavirate: Frontini 4, Zaffaroni 7, Broggio 1, Sessa (K) 3, Merlo 9, Broggini 2, Vezzu 2, Sciutti 7, Bassani 6, Ruspa 6. T.L.: 10/20.
Como: Curti 1, Battaglini 3, Travaglini 4, Molteni 2, Forgione 20, Invernizzi n.e., Scrimizzi (K), Busnelli 6, Karvanen 6, Cesnaviciute, Mentasti 8. T.L. 22/38.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 gennaio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.