Con il Franco forte, il ministro dell’economia svizzero autorizza il Lavoro Ridotto

Johann Schneider-Ammann ha incaricato la Segreteria di Stato per l'economia, di autorizzare le indennità per lavoro ridotto: riduzione temporanea o sospensione permanente dell'attività in un'azienda

Johann Schneider-Ammann, ministro dell’economia nella confederazione Elvetica, ha incaricato la SECO, la Segreteria di Stato per l’economia, di autorizzare le indennità per lavoro ridotto: riduzione temporanea o sospensione permanente dell’attività in un’azienda richiesta dall’azienda stessa alle autorità. 

La notizia è stata diramata ieri, martedì 27 gennaio, dallo stesso Dipartimento dell’Economia, della formazione e della ricerca svizzera e ha lo scopo di neutralizzare gli effetti dell’eccezionale rivalutazione del franco dopo la decisione della Banca nazionale di revocare il tasso minimo con l’euro.

COS’E’ IL LAVORO RIDOTTO

LE INFORMAZIONI SUL LAVORO RIDOTTO DA PARTE DEL SECO

Nel recente passato s’era già fatto ricorso, con successo, a questo espediente: in particolare per far fronte alla crisi finanziaria scatenata dagli Stati Uniti nel 2008.


IL SERVIZIO DI TVSVIZZERA.IT

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 28 gennaio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.