È tempo di “jazz time”

Venerdì 16 gennaio, Aula Magna, via Ravasi 2, Varese, stagione musicale dell'Università dell'Insubria con il Carlo Morena Trio. Ingresso libero

È “Jazz time” all’Università degli Studi dell’Insubria, con il prossimo appuntamento della Stagione Concertistica d’Ateneo.

Venerdì 16 gennaio 2015, alle ore 18, nell’Aula Magna di via Ravasi 2, a Varese, si esibisce il Carlo Morena Trio, con un Jazz di qualità. Il trio guidato da Carlo Morena – affermato pianista presente sulla scena nazionale e internazionale – con Roberto Mattei al contrabbasso e Alessandro Rossi alla batteria, è impegnato in un collage musicale: un concerto sul filo dell’improvvisazione, tra standard e sperimentazione.

L’ingresso è gratuito e aperto a tutta la cittadinanza.

Il prossimo appuntamento con la Stagione Concertistica di Ateneo, il 2 febbraio 2015, si profila come un vero e proprio evento “Al femminile”. Il Trio des Alpes – composto da Mirjam Tschopp, violino, Claude Hauri, violoncello, e Corrado Greco al pianoforte – suona brani di due autentiche pioniere del Novecento, le compositrici Amy Beach e Rebecca Clarke. La serata è impreziosita dalla presenza della scrittrice Dacia Maraini, che interverrà sul tema "Musiciste e scrittrici in epoca di patriarcato", sollecitata dalle domande del professor Gianmarco Gaspari, docente di Letteratura italiana all’Università degli Studi dell’Insubria.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 gennaio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.