“Expo in viaggio” al Santuario di Caravate

Martedì 13 gennaio, alle 21, incontro aperto a cittadini, associazioni e imprese per capire cosa sarà Expo2015 e quali opportunità porterà l'Esposizione universale. Guiderà l'incontro Giacomo Biraghi, inventore dell'hashtag #expottimisti

Che cosa porterà l’Esposizione Universale al territorio italiano? Come partecipare a questo evento globale? Quali sono i modi in cui i social network potranno rilanciare i suoi temi e le sue opportunità?
 
Per rispondere a questi interrogativi e svelare alcune curiosità, Expo Milano 2015 invita i cittadini, le associazioni e le imprese di Caravate a "Expo in Viaggio", il ciclo di incontri a tappe lungo la penisola per raccontare che cos’è l’Esposizione Universale. L’appuntamento si terrà questa sera, martedì 13 gennaio, alle ore 21.00, nel Santuario Santa Maria del Sasso (Via S. Paolo della Croce 1).
 
Guiderà l’incontro Giacomo Biraghi, Digital Pr di Expo Milano 2015, ovvero l’inventore dell’hashtag #expottimisti, fondatore di Secolourbano, ma anche ispiratore dei Tavoli Expo di Milano e, quindi, “dannatamente”, come direbbe lui, #expottimista e appassionato divulgatore di Expo 2015 Milano. “Siamo convinti che Expo Milano 2015 sarà un evento positivo per Milano e l’Italia – dice – Non possiamo non esserlo. L’Esposizione Universale è un’occasione di visibilità e sviluppo che non si ripeterà per molti anni. Lavorare per viverla nel modo migliore è la direzione che vediamo”.
 
Expo Milano 2015 è un evento che riguarda tutti gli italiani. È questo il punto di partenza di “Expo in Viaggio”. In ogni tappa saranno date anticipazioni sulla manifestazione internazionale che, dal 1° maggio al 31 ottobre 2015, attirerà 20 milioni di visitatori grazie al tema “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita”.
Gli spettacoli e gli eventi, i padiglioni, le tecnologie innovative messe in campo dai Paesi partecipanti saranno al centro dei tre momenti in cui si articola ogni incontro-tappa di questo interessante viaggio: “A lezione di Expo”, “Social Media workshop” e “Expo per le imprese”.
 
L’obiettivo è infatti di raccogliere, ascoltare e condividere, anche attraverso le dinamiche e le tecniche dei social media, le esperienze e le storie personali dei cittadini che partecipano agli incontri rispondendo alle loro domande su contenuti, sfide e opportunità aperte dall’Esposizione Universale. Mettendo in comune idee, progetti e aspettative, le città toccate da “Expo in Viaggio” contribuiranno ad aprire un nuovo affascinante capitolo di quel grande racconto collettivo che è Expo Milano 2015.
 
È possibile consultare  il programma di “Expo in Viaggio” e registrarsi all’incontro sul sito web socialmediaexpo2015.com/expoinviaggio/. Per l’iniziativa saranno attivi gli account Twitter @Expo2015Milano e @Expostories con gli hashtag #expoinviaggio e #expo2015.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 gennaio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.