fastERA.center è a Varese, Milano, Mendrisio: affitto uffici temporanei e sale riunioni in modalità coworking!

fastERA, società specializzata nel settore ICT, Cloud Computing e Virtualizzazione ha dato vita alla una nuova divisione fastERA.center dedicata alla gestione dei propri spazi di lavoro. Nell’articolo che segue Valentina Pizzato, responsabile della divisione, ci racconta in cosa consiste questo servizio.

 


 

“Il tuo ufficio anche solo per un giorno, la tua sala riunioni anche solo per un’ora!” è questo lo slogan alla base dell’idea nata all’inizio dell’estate 2014, ossia di “aprire” le porte degli uffici di fastERA a professionisti appartenenti anche ad altre realtà, ad altre aziende.

La divisione fastERA.center si occupa della gestione degli uffici di fastERA ed ha come obiettivo l’affitto di postazioni di lavoro e di sale riunioni per qualsiasi esigenza temporale offrendo quindi servizi caratterizzati da flessibilità operativa a prezzi competitivi.
I fastERA.center si trovano a Milano, Varese e Mendrisio. Gli uffici sono posizionati in zone geograficamente strategiche e sono dotati di tutti i servizi necessari per poter lavorare senzadoversi preoccupare degli aspetti organizzativi e gestionali (WiFi illimitato, acqua e caffèamericano, servizio di reception e di pulizia …). 

Valentina Pizzato - responsabile  divisione fastERA.centerIl modello che abbiamo deciso di seguire è quello del Coworking,(siamo anche associati alla rete Coworking Project by Cowo®), che prevede la vera e propria condivisione di uffici temporanei dove poter lavorare a contatto con persone appartenenti anche ad altre organizzazioni, mantenendo al tempo stesso indipendenti le attività dei singoli e favorendo il “business networking”, ovvero la condivisione di idee e la creazione di sinergie.
Siamo molto soddisfatti di come il nostro servizio sia stato recepito dal mercato. In pochi mesi di attività abbiamo già ospitato diversi coworker presso i nostri centri.
I principali benefici che loro ci hanno evidenziato sono legati alla flessibilità di spesa, alla comodità di poter utilizzare fin da subito una scrivania completamente attrezzata senza doversi preoccupare di alcun aspetto organizzativo, ma potendosi concentrare solo sul proprio lavoro.



Abbiamo un cliente che ha scelto di affittare la sala riunione del centro di Milano con cadenza periodica per incontrare i propri collaboratori dislocati sulla regione. Quando lo abbiamo incontrato ci ha raccontato che prima di venire di noi organizzava questi appuntamenti presso un bar della stazione perché era la soluzione più comoda, ma grazie alla posizione dei nostri uffici di Milano e al comfort che la nostra struttura è in grado di offrirgli…sarà questo ora il suo ideale punto di incontro.
Tra i vantaggi del nostro servizio è stato evidenziato anche la possibilità di confronto e lo scambio di idee, tutto ciò favorito dal lavorare in uno stesso spazio dal condividere una scrivania o incontrarsi alla macchinetta del caffè.
Il coworking si sta largamente diffondendo anche in Italia affermandosi come l’espressione più concreta ed efficace di una nuova cultura del lavoro. Ad oggi il modello è ancora associato all’idea del lavoro autonomo, del professionista freelance o della piccola start up, ma siamo convinti che verrà adottato sempre di più da qualsiasi categoria professionale: PMI, imprese fino a raggiungere anche la pubblica amministrazione.

Nella foto Valentina Pizzato – responsabile divisione fastERA.center


 

 
www.fastera.center.it    info@fasetra.center.it



         


di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 gennaio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.