Fine settimana col sole, tra musica e teatro

Fine settimana con il sole e con temperature sopra le medie stagionali. Diversi gli appuntamenti

Fine settimana col sole e con temperature sopra le medie stagionali. Un weekend da vivere all’aperto, tra passeggiate e gite nelle tante mete in provincia.
Non mancano gli appuntamento con il teatro, la musica e il cinema, senza dimenticare i più piccoli. Con l’inizio del nuovo anno infatti, ripartono le tante rassegne dedicate a grandi e piccini. 

Domenica 11 gennaio al teatro Apollonio di Varese, sette dipendenti dell’ospedale varesino metteranno in scena "Non tutti i ladri vengono per nuocere", commedia liberamente tratta dall’opera di Dario Fo. L’incasso andrà a sostenere realtà di volontariato che operano all’interno dell’ospedale cittadino.

Sempre legato al mondo ospedaliero, il concerto della terza edizione di Musica in Circolo, concerti di Musica classica in Ospedale, organizzati dall’Azienda ospedaliera di Varese in collaborazione con l’Associazione Cameristica di Varese, e con la direzione artistica di Chiara Nicora. Domenica 11 Gennaio, alle 17, nell’atrio del VI piano del Monoblocco dell’Ospedale di Circolo di Varese, si terrà il secondo concerto, come tutti gli altri appuntamenti aperto al pubblico e ad ingresso libero.

Venerdì 9 gennaio, alle 21, sul palco del Teatro Santuccio torna Speakeasy Varese. La rassegna dei giovani artisti celebra il 2015 con una vera festa della cultura indipendente: teatro, editoria, e questa volta una particolare attenzione al mondo del cinema. Gli attori interpretano dal vivo, in20 minuti, le storie dei grandi film Hollywoodiani, coinvolgendo il pubblico in un divertente svolgersi di dialoghi, scene e monologhi. Alle 19,30 aperitivo con Cortisonici che raccontano i loro dieci anni di attività.

Domenica 11 gennaio, dalle 8,30 alle 18, appuntamento con l’Antico mercato bosino, nel centro storico. Antiquariato, collezionismo, artigianato e curiosità: l’Antico Mercato Bosino anima il centro storico con bancarelle ricche di opportunità per tutti gli appassionati, i collezionisti e perchi cerca oggetti originali a buon prezzo. Antiquariato, ceramiche, etnico, libri, militaria, mobili, vetri, oggettistica da collezione e mille curiosità per tutte le tasche.

Per i più piccoli, domenica 11 gennaio al Cinema Teatro Nuovo sarà di scena lo spettacolo "Il frigo più pazzo del mondo", la nuova produzione di Progetto Zattera, nata dalle pagine fantasiose di alcune ricette di cucina. Lo spettacolo è adatto ad un pubblico a partire dai 3 anni; la prenotazione è consigliata.

Sempre per i più piccoli ci sono le "Domeniche in Museo" al Maga di Gallarate ( preceduti dalla possibilità di pranzare in museo con un Brunch Biologico speciale). Domenica 11, l’appuntamento è dalle 15 alle 18 con il laboratorio di disegno e installazione.

È in programma nel pomeriggio di domenica 11 gennaio il secondo appuntamento con la rassegna di teatro ragazzi “Merende a teatro” al Teatro Condominio di Gallarate. Lo spettacolo in programma questo fine settimana si intitola “La mappa del tesoro”. Lo spettacolo avrà inizio alle 16. La durata è di circa un’ora e al termine a tutti i bimbi verrà offerta una merenda.

Sabato 10 gennaio alle ore 11 presso il Castello di Masnago verrà presentato il catalogo della mostra "La Luce del primo Seicento. Morazzone, Cairo e Montalto" in corso in Sala Veratti fino al 15 febbraio. La rassegna è accompagnata da un catalogo che illustra, grazie a una campagna fotografica inedita, non solo i quadri presenti, ma soprattutto i tesori artistici secenteschi che decorano la Basilica di San Vittore e il Sacro Monte di Varese (edizioni Lativa, 12 euro).

A Gallarate, sabato, è in programma una marcia interreligiosa per la pace che percorrerà le vie della città. La marcia partirà nella serata del 10 gennaio, alle 20.30, con tre punti di ritrovo: società civile e associazioni si ritroveranno nella zona delle Torri, in via Marsala; le comunità cristiane si ritroveranno alla chiesa di S. Paolo Apostolo, la chiesa parrocchiale di Sciarè (via Cattaneo); la comunità musulmana, infine, partiranno dal parcheggio del mercato (via Torino) I tre gruppi convergeranno in Piazza Libertà e poi, in un unico corteo, al Palazzo Broletto dove ci sarà la conclusione della marcia con l’intervento di Don Virginio Colmegna.

Si terrà domenica 11 gennaio, a Fornaci la festa dedicata a Sant’Antonio Abate, riproposta da alcuni anni dalla Pro Loco di Fagnano Olona in collaborazione con la Comunità Pastorale “Madonna della Selva”. Dalle 10,30.

Una lunga serie di eventi per la festa patronale di San Ilario e San Sebastiano a Marnate. Si inizia sabato 10 gennaio con il concerto dei Manoloca al Teatro Tiglio prima dell’avvio di una lunga domenica di eventi. Per tutta la giornata le strade del centro saranno animate da un mercatino artigianale con vendita di trippa mentre alle 10.30 l’appuntamento è in municipio: nella sala del Consiglio Comunale saranno infatti premiate le società sportive attive a Marnate. Alle 11.30 invece è prevista la messa solenne mentre alle 16 è previsto il concerto del coro Amadeus "Le vie della Fede" all’interno della chiesa parrocchiale.

Al Cafè Teatro di Samarate l’appuntamento è per venerdì e sabato. Venerdì torna al Caffé Teatro “Dimmi stop quando vuoi”, laboratorio magicomico ideato da Ale Bellotto. Una serata che vedrà alternarsi sul palcoscenico artisti della risata e professionisti della magia. Sabato protagonista sarà Francesco Rizzuto, ovvero Salvo Eccezioni, vigile palermitano trapiantato a Milano. Lo spettacolo in programma sabato 10 gennaio avrà inizio alle 22.30.

Al Parco di Villa Inzoli a Tradate sabato 10 e domenica 11 gennaio si chiudono le festività in allegria e con tante sorprese. Dalle 10:30 alla 22:00 sono aperti i mercatini con artigianato, creativi, hobbisti, prodotti tipici, enogastronomia.

Da domenica 11 gennaio nuovo appuntamento con l’arte. Le sale di Villa Pomini di Tradate ospiteranno l’esposizione “Diario Quotidiano: Sogni, Bisogni, Nevrosi e Viaggi” di Gaetano D’Auria ed Elisabetta Cusato, organizzata in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura della Città di Castellanza.

MUSICA 

Venerdì 9 gennaio appuntamento al Twiggy Cafè di Varese per riprendere l’anno nuovo in musica. Si parte infatti, alle 21.30, con TrashMilano con Dj Braga. Un viaggio nel passato con suoni e video. Un dj-set indimenticabile con Dj Brega: dj trash di Rozzangeles, orientato alla ricerca spasmodica e ossessiva dei vinili più caldi e demenziali.
Domenica 11 gennaio invece, l’appuntamento è con il Tributo a Fabrizio De Andrè con Ricky Marini (ore 21:30, ingresso libero). Riccardo Marini, chitarra e voce, porterà dal vivo i capolavori musicali di Fabrizio De Andrè. Un appuntamento imperdibile per tutti gli appassionati, che avranno la possibilità di ascoltare i successi, ma anche i brani meno conosciuti, del cantautore genovese.
 
Tributo a De Andrè anche al Teatro Santuccio di Via Sacco dove alle 21 sarà di scena "Damiano e la nuova orchestra della città vecchia". 
Sabato 10, concerto alle ore 21 alle Cantine Coopuf in via de Cristoforis con Laura Fedele alla voce e al pianoforte. Ingresso ai soci 10 euro con consumazione.
A Gallarate, sabato, alle 21, al teatro del popolo Sacro Cuore si terrà il concerto di musica classica del pianista Lorenzo Bovitutti. Ingresso libero. Per tutte le informazioni  ww.officinacontemporanea.it.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 09 gennaio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.