Fiocco Rosa e 3-0 corsaro, che giornata per la Cantù

E' stata una giornata d festa totale per la squadra di serie B2 della Libertas Cassa Rurale Cantù

E’ stata una giornata d festa totale per la squadra di serie B2 della Libertas Cassa Rurale Cantù.
L’avvenimento più importante, non ce ne voglia nessuno, è la naascita della piccola Matilda, la figlia di coach Francesco Bernasconi nata ieri intorno alle 16.30. Tutta la Libertas Cassa Rurale Cantù da il benvenuto alla piccola Matilda e fa i complimenti a papà Francesco e mamma Paola.
Ma si è anche giocato e i ragazzi della serie B2 hanno deciso di fare un bel regalo al proprio allenatore andando a vincere con un secco 3-0 sul campo della vicecapolista Montichiari dopo una gara pressochè perfetta da parte di tutti i giocatori schierati in campo. Il primo set è stao condotto stabilmente da Cantù brava poi ne secono e terzo parziale a reagire alla partenza sprint dei bresciani.
“Siamo andati veramente bene in tutti i fondamentali aggredendo da subito la partita. Nel secondo e nel terzo siamo stati bravi a non scomporci nonostante i loro tentativi di rientro nel secondo e terzo set dove Montichiari, dopo la nostra rimonta ha mollato il colpo”, ha detto Diego Rossi, il secondo allenatore canturino in panchina al posto di Francesco Bernasconi che ha comunque espresso la propria soddisfazione: “Mi hanno fatto un bellissimo regalo. Sono molto contento per i ragazzi perchè nelle ultime partite abbiamo giocato veramente molto bene e si meritavano di togliersi queste soddisfazioni”.

Lorini Montichiari – Cassa Rurale Canù 0-3 (20-25, 20-25, 16-25
Lorini Montichiari: Boniotti 4,Busato 10,Verità 4,Bartolo 15,Vigalio 8,Fabbro 6,Bozzoni
2,Caleffi (L) n.e. Bastianini,Lorini,Garzetti. All. Gandini
Libertas Cassa Rurale Cantù: Ravasi 5,Daolio 25,Leoni 10,Laneri 13,Molteni 7,Reggiori
8,Santangelo, Fiorelli (L) n.e Caspani,Marino,Gasparini. All. Rossi.

In panchina mancava coach Francesco Bernasconi, assente più che giustificato.
Ieri infatti, alle 16.30 circa è nata Matilda.
Tutta la Cassa Rurale Cantù fa le congratulazioni a papà Francesco, mamma Paolo e da il benvenuto alla piccola Matilda

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 gennaio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.