Folk rock e cartoline che arrivano da lontano, ecco chi sono “Gli Amanti”

La band ha fatto tappa mercoledì 21 gennaio, al Twiggy, per una tappa del tour che la sta portando in tutta Italia. L'intervista a Domi Tinelli

Si intitola "Strade e Santi" l’album di debutto de Gli Amanti. Dopo l’Ep omonimo infatti, il quartetto che ha scelto la città di Milano per vivere di musica, ha presentato al pubblico questo primo lavoro: undici tracce inedite che danno inizio alla carriera artistica di una band di cui sentiremo parlare anche in futuro. Sound intenso, testi come cartoline in grado di catturare luoghi e atmosfere diverse.
Gli Amanti hanno fatto tappa  al Twiggy di Varese mercoledì 21 gennaio, per una tappa del tour che li sta portando in tutta Italia. Ecco l’intervista al cantante Domi Tinelli. Gli altri compomenti della band sono Piero D’Aprile basso e chitarra, Fabio Sanna piano e testiere, Peppe Nisticò batteria e percussioni, Tiziano Cannas Aghedu violino e fiati. 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 gennaio 2015
Leggi i commenti

Video

Folk rock e cartoline che arrivano da lontano, ecco chi sono “Gli Amanti” 1 di 1

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.