Franco forte: il Canton Ticino è pronto ad interventi per aiutare l’economia

Anche il Canton Ticino guarda con attenzione e preoccupazione la fluttuazione del Franco Svizzero, per gli effetti che può creare anche sulla sua economia

Anche il Canton Ticino guarda con attenzione e preoccupazione la fluttuazione del Franco Svizzero, per gli effetti che può creare anche sulla sua economia e attendono che si calmi la "buriana" di questi primi giorni di cambio libero per riflettere sugli interventi da attuare per mitigare gli effetti negativi per l’economia svizzera della decisione della banca nazionale elvetica.

«Prima bisogna vedere – spiega Manuele Bertoli, consigliere di Stato del Canton Ticino (nella foto con il presidente di Regione Lombardia Roberto Maroni) – quando i mercati finanziari definiranno per il franco una velocità di crociera: da quando la parità a 1,20 è stata abbandonata, c’e stato un saliscendi importante, anche interventi speculativi. Bisogna capire alla fine di tutte queste turbolenze, penso intorno a settimana prossima, dove il Franco si sarà posizionato rispetto al valore di 1,20 di partenza  E’ chiaro comunque che, se la situazione resta uguale, questo ponga una serie di problemi: avvantaggia i cittadini svizzeri nella misura in cui possono immaginare di avere prezzi piu bassi per certe merci che non sono prodotte da noi e per chi acquista oltre frontiera, ma che, nel medio termine, ne farà soffrire molto il turismo e l’export, nonchè gli acquisti nella confederazione da parte di stranieri. Un intervento sarà, prima o poi, doveroso per calmierare gli eventuali effetti negativi».  

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 gennaio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.