Genitori tutto fare. E la scuola torna come nuova

Nel dicembre scorso, il Comitato genitori e l'Associazione APE hanno rifatto completamente l'aula di informatica, donando anche nuovi computer e nuovi arredi

Il comitato genitori di Brenno Useria e l’associazione “APE” ( amicizia per educare) supportati da assessore e dirigente scolastico, si sono impegnati con ottimo risultato, al rinnovo di un’aula, della scuola s. Francesco, adibita a laboratorio d’informatica e che ormai era al "collasso", improvvisandosi, muratori,imbianchini ecc.

L’associazione è nata per dar vita a un progetto ambizioso ed altamente attuale: educare i propri figli ( e non solo) ad una vita di sani principi, rendendoli più aperti e più disponibili ad aiutare il prossimo. Nata nel luglio scorso in ambito scolastico, ha allargato presto i propri interessi all’intera comunità.

Nel dicembre scorso, grazie ad una cospicua donazione dell’Associazione APE, si sono svolti i lavori per il rinnovo del laboratorio di informatica della scuola. L’intervento si è reso necessario a causa delle condizioni in cui versava, che non consentiva un utilizzo ottimale dell’aula a causa delle macchine molto vecchie, della disposizione e organizzazione poco funzionale e dell’arredo non adeguato (sedie rotte e alcuni piani di lavoro rovinati). Il progetto, studiato in collaborazione con le Insegnanti della scuola, prevedeva:
– una diversa disposizione delle postazioni, necessaria per garantire un ottimale svolgimento delle lezioni
– l’acquisto di n. 7 PC nuovi, (per raggiungere un totale di n. 9 POSTAZIONI)
– l’acquisto di n. 7 monitor da 21.5 pollici 
– riqualificazione dell’arredo e sostituzione delle sedie

Ottenuta l’approvazione della donazione dal Consiglio di Istituto, nello scorso dicembre sono cominciati i lavori nell’aula: sistemazione dei muri, imbiancatura di pareti e soffitto, sostituzione di computer e monitor, configurazione degli stessi, aggiunta di alcuni elementi di arredo, e di n. 28 sedie nuove, prolunghe e canaline di sicurezza per consentire nuova disposizione.

«Un ambizioso progetto – si legge nel comunicato – può diventare realtà solo quando “gli Attori” coinvolti ci mettono forza, determinazione, passione. Grazie di cuore ai membri e agli sponsor dell’associazione APE, ai Genitori del Comitato Genitori di Brenno, alla preziosa collaborazione dell’assessore E. Sardella (e a tutta l’amministrazione Comunale che ha messo a disposizione il materiale per l’imbiancatura), del dirigente scolastico W. Fiorentino, delle insegnanti della S. Francesco, di tutto il personale ATA… e di tutti quei genitori che si sono improvvisati muratori, imbianchini, informatici, che hanno dato energia e sostegno emotivo… per il bene dei propri Figli e di tutti i Bambini della S. Francesco !!»

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 21 gennaio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.