Greta e Vanessa, striscioni di protesta

Nello stesso giorno e in tre luoghi diversi tre movimenti politici contestano il prezzo per la liberazione delle cooperanti: Fratelli d'Italia, Forza Nuova e Casa Pound scatenati

striscione greta vanessa gavirate

Nella notte uno striscione di Casapound, fuori dall’abitazione di Greta Ramelli, la ventenne rapita dai terroristi di Al Nusra in Siria l’estate scorsa. Nel pomeriggio un "flash mob" di 4 persone dietro ad un altro striscione (foto) questa volta sotto i colori di Fratelli d’Italia.
"Troppi dubbi sulle pseudo volontarie" il testo della frase esposta davanti al Municipio di Gavirate con cui Fratelli d’Italia contesta il ruolo giocato dalle due giovani cooperanti. Anche Forza Nuova ha appeso uno striscione contro le due ragazze su un muro vicino a casa di Greta Ramelli.
Sulla questione la versione ufficiale data dal Governo italiano è riconducibile all’intervento in Parlamento del ministro degli Esteri Paolo Gentiloni di venerdì scorso.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 gennaio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.