Handicap Sport ai playoff con la vittoria su Bergamo

La squadra di Riva parte piano ma poi batte la Montello 70-50 e si garantisce il secondo posto nel girone oltre alla qualificazione per la Coppa Italia

La Cimberio Varese piega anche il Montello Bergamo e mette in cassaforte, questa volta ufficialmente, il secondo posto del proprio girone che in un solo colpo garantisce il vantaggio della seconda gara casalinga nei quarti di finale dei playoff (14 e 21 febbraio) e la qualificazione alla Final Four di Coppa Italia (10 e 11 aprile).

(L’abbraccio finale tra tifosi, giocatori e staff a Malnate)

Contro Bergamo serviva vincere e vittoria è stata, nonostante un primo quarto di sofferenza: nei primi dieci minuti Montello, guidato dall’ex biancorosso Daniele Canfora, ha avuto infatti il sopravvento segnando con regolarità e costringendo la Cimberio a numerosi errori in attacco. Tutto è rientrato nella norma nel secondo quarto, quando i varesini, finalmente più attenti in difesa, hanno piazzato un rotondo parziale di 10-0 che ha ribaltato l’esito del match (28-20 al 18′); la partita ha così cominciato a filare decisamente in discesa per Geninazzi e compagni. Al terzo parziale la Handicap Sport ha virato la boa con 11 punti di vantaggio poi diventati venti alla fine. Sugli scudi in attacco lo svedese Lindblom con 20 punti; doppia cifra anche per Geninazzi e per il coreano Kim, 10 a testa.
Ancora una volta, ottima la cornice del pubblico a Malnate; i ragazzi di coach Riva hanno giocato infatti tra gli spalti gremiti dagli scolari di Caronno Varesino e Castronno accompagnati da genitori e degli insegnanti. Sabato prossimo invece (31 gennaio) i biancorossi saranno a Padova per la conclusione della prima fase di campionato ma si tratterà di un turno ininfluente per la classifica. Dopodiché tutti in pausa per la ricca parentesi dell’All Star Game di Matera (7 febbraio), nel quale saranno impegnati ben cinque giocatori della Cimberio (Damiano, Geninazzi e Roncari con la Nazionale, Blomquist e Lindblom con la rappresentativa dei giocatori stranieri) prima di ripartire con la seconda parte della stagione che ha in calendario i playoff, la qualificazione alle finali di Eurolega 3 (a Malnate il 13 e 14 marzo) e la Final Four di Coppa Italia (10 e 11 aprile). Anche il girone B, questo weekend, ha emesso, con una settimana di anticipo rispetto alla fine della prima fase di campionato, i suoi verdetti: dunque la Cimberio affronterà ai playoff la Amicacci Giulianova con gara di andata in Abruzzo e il ritorno, il 21 febbraio al PalaWhirlpool.

Cimberio Handicap Sport Varese – Special Montello Bergamo 70-50 (12-16, 32-24, 48-37)

Varese: Marinello 2, Geninazzi 10, Blomquist 6, Damiano 8, Silva 6, Mazzolini 4, Lindblom 20, Kim 10, Roncari 4. N.e. Fiorentini e Riva. All. Daniele Riva.

Risultati:
Cimberio Handicap Sport Varese-Montello Bergamo 70-50, PDM Treviso-Millennium Padova 63-79, UnipolSai Briantea 84 Cantù-Nordest Castelvecchio Gradisca 96-43.
La classifica: Cantù 18; VARESE 12; Gradisca 10; Padova 8; Bergamo 6; Treviso 0.
Prossimo turno (ultima giornata, sabato 31 gennaio, ore 18): Millennium Padova-Cimberio Handicap Sport Varese, Nordest Castelvecchio Gradisca-PDM Treviso, Montello Bergamo-UnipolSai Briantea 84 Cantù.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 26 gennaio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.