I tiri liberi affossano i biancorossi

Varese stravince a rimbalzo ma perde in tutte le altre voci statistiche. In attacco solo due in doppia cifra

OPENJOBMETIS VARESE – G. TESI GROUP PISTOIA 67-71 (23-21, 39-36; 51-51)

Varese: Robinson 20 (5-9, 3-7), Rautins 7 (1-4, 1-7), Eyenga 3 (1-2), Diawara 8 (1-5, 2-6), Daniel 10 (4-9); Okoye 5 (2-6, 0-1), Deane 5 (2-7, 0-1), Callahan 9 (1-2, 1-3). Ne: Vescovi, Casella, Rossi, Balanzoni. All. Pozzecco.
Pistoia: Hall 7 (1-3, 1-4), Williams 18 (6-15, 1-3), Milbourne 16 (4-10, 2-2), Brown 9 (4-9, 0-2), Amoroso 14 (2-4, 3-8); D. Moretti (0-1, 0-1), Filloy 4 (2-2, 0-5), Severini, Magro 3. Ne: Mastellari. All. P. Moretti.
Arbitri: Mazzoni, Lo Guzzo, Weidmann.
Note. Da 2: V 17-44, P 19-44. Da 3: V 7-25, P 7-25. Tl: V 12-21, P 12-20. Rimbalzi: V 53 (18 off., Daniel 11), P 40 (10 off, Williams 11). Assist: V 12 (Deane 4), P 14 (Hall 4). Perse: V 15 (Diawara 6), P 7 (Brown, Williams 2). Recuperate: V 1 (Diawara 1), P 8 (Filloy 3). Usc. 5 falli: Robinson. Spettatori: 4.363. Incasso: 68.929 euro.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 04 gennaio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.