Il campo di Terezìn nei disegni di Helga Weissova

Il Liceo Crespi ospita dal 16 gennaio all'11 febbraio i disegni che l'artista realizzò nei giorni di prigionia nel campo nazista. Uno spaccato particolare della Shoa raccontata attraverso l'uso dell'arte e la cultura

Nell’ambito del progetto “Memoria”, il Liceo Daniele Crespi di Busto Arsizio allestirà la versione italiana di una mostra, diffusa a livello internazionale, dal titolo “Disegna ciò che vedi. Helga Weissová, da Terezín i disegni di una bambina”.

Si tratta dell’esposizione di ventotto disegni, in copia autenticata dall’autrice, che riproducono la realtà del campo di Terezín (Repubblica Ceca), fissata in ‘presa diretta’ dall’Autrice,  la pittrice Helga Weissová, ivi detenuta. Essi permettono di cogliere la specificità di quel campo e insieme di riconoscere il valore dell’arte e della cultura come mezzi di opposizione e di resistenza civile anche in situazioni estreme. I disegni sono accompagnati da pannelli esplicativi che ne consentono la lettura e la contestualizzazione.

La mostra, che è rivolta è agli studenti di ogni ordine e grado  per i quali risulta essere un approccio originale al tema della Shoah, sarà allestita, con il patrocini del Comune di Busto Arsizio e dell’Associazione Italia-Israele,  dal 16 gennaio all’11 febbraio p.v. in Piazza Trento Trieste a Busto Arsizio (succursale del Liceo Crespi), nella sala “Ali della libertà”, dedicata ad Angioletto Castiglioni e gentilmente messa a disposizione dall’Associazione che porta il suo nome. 

Eventuali visite, individuali o di gruppo, si possono prenotare scrivendo a loredana.mottura@liceocrespi.it.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 gennaio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.