Il centrosinistra sommese allarga la coalizione per la sfida elettorale

La presentazione ufficiale a fine gennaio. Le alleanze strette ricalcherebbero l'esperienza che ha vinto in Provincia; alle tre liste a sostegno del sindaco potrebbe nascerne una quarta

La coalizione di centro sinistra scoprirà le carte sul tavolo in un appuntamento di presentazione fissato per la fine di gennaio. Molte informazioni e indiscrezioni sono già circolate ma quello sarà il momento in cui la coalizione entrerà nei dettagli della proposta politica costruita per presentarsi alle elezioni e tentare di sfilare l’amministrazione guidata negli ultimi dieci anni dal centro destra.
Il nome del candidato sindaco individuato è già circolato: sarà Stefano Bellaria, sindacalista Cisl e volto nuovo del panorama politico sommesse attuale (nella foto). Un nome che ha saputo riunire anime diverse all’interno di una stessa coalizione e che ha spinto nuove persone ad impegnarsi.

Andiamo però con ordine. La coalizione di centro sinistra, così come dovrebbe essere ufficialmente confermata a fine gennaio, sarà una formazione che ricalca un’esperienza politica simile a quella risultata vincente a Villa Recalcati (l’ente Provincia di Varese) oggi guidata da Pd, Ncd e nomi legati ad esperienze civiche.
La sua declinazione sommesse vedrà una lista del Partito Democratico fare da perno tra due liste civiche: una a sinistra, che ricalcherà l’esperienza politica portata avanti in questi anni dall’ex sindaco Claudio Brovelli, e una che tende verso il centro-destra (informalmente ascrivibile al Ncd ma ufficialmente civica) tanto che ad occuparsene sarà Gerardo Locurcio, ex assessore della giunta Colombo.

Novità dell’ultimo momento sarebbe, tuttavia, quella che ad affiancare le tre liste potrebbe essercene un’altra, nata quasi a sorpresa quando ha cominciato a circolare il nome del candidato sindaco. Sembrerebbe, infatti, che le indiscrezioni sulla candidatura di Bellaria abbiamo spinto nuove persone a mettersi in gioco. Si tratterebbe a grandi linea di una sorta di lista del sindaco che raccoglierebbe persone di diverse estrazioni e percorsi politici pronti a dare una mano alla coalizione.

Questi dunque i movimenti del centro sinistra in preparazione alla corsa elettorale della prossima primavera, nell’attesa di entrare nei dettagli con l’appuntamento fissato dalla coalizione per la presentazione di fine gennaio.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 gennaio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.